TASTIERA VELENOSA - MEZZO OBIETTIVO CENTRATO, MA C'È UN PROBLEMA...

13.01.2020 16:17 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
TASTIERA VELENOSA - MEZZO OBIETTIVO CENTRATO, MA C'È UN PROBLEMA...

La Juventus porta a casa il platonico titolo di campione di inverno, due punti di vantaggio sui nerazzurri, comunque un piccolo vantaggio, che sarà sicuramente utile da qui in avanti, ma i bianconeri hanno fatto contro la Roma una gara di assoluta conservazione che poteva essere molto più aggressiva e che si poteva assolutamente e doveva gestire meglio.

L'errore di Alex Sandro, in fase difensiva ha riaperto una sfida che poteva anche risultare drammatica se Lorenzo Pellegrini avesse segnato. I bianconeri potevano fare di più, forse si sono seduti sul doppio vantaggio, preso con grande determinazione ed impegno. Nel secondo tempo, la Vecchia Signora è calata molto ed ha sofferto oltre il lecito.

Maurizio Sarri, forse non sarà contentissimo, del resto lui è un perfezionista e sa benissimo che questa Juve deve e può fare molto, ma molto di più. Bisogna essere per prima cosa più cinici, più precisi dal punto di vista tecnico, dei passaggi e non abbassarsi troppo.

MEZZO OBIETTIVO - Non neghiamo che il mezzo obiettivo si stato centrato e sia un obiettivo importante, visto che in due casi su tre, chi vince questo titolo vince il campionato, ma non bisogna assolutamente sedersi sugli allori perchè la Juventus deve migliorare ancora molto, ma veramente tanto, perchè una squadra che vince dopo dieci minuti per due a zero dominando la gara, non può finire ancora una volta così tanto in sofferenza. Da notare, poi, che sono troppe le disattenzioni in area, l'errore di Alex Sandro è l'ennesimo fallo di mano di leggerezza che fa la difesa della Juventus.

Bisogna lavorare con maggiore attenzione, precisione, cura dei dettagli per non rovinare delle gare che erano vinte e che diventano alla fine più complicate. La Juventus è in vantaggio, ora di due punti, ma sono un'inezia considerando che l'Inter giocherà solo per lo scudetto e preparare grandi spese e rinforzi.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve