TASTIERA VELENOSA - DIFETTO DI FABBRICA? SCUSE FINITE, PIRLO DEVE SPIEGARE

18.02.2021 12:01 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
TASTIERA VELENOSA  - DIFETTO DI FABBRICA? SCUSE FINITE, PIRLO DEVE SPIEGARE

Scuse finite, come i bonus, la sconfitta di Oporto è pessima perché frutto di tanti fattori che non si possono accettare. Non è possibile scendere in campo poco concentrati, non è possibile non tirare in porta per tutto il primo tempo, non si può prendere un gol come quello incassato nel secondo. Pirlo deve spiegare cosa non funziona e perché una squadra come quella bianconera possa commettere due errori così gravi. Capiamo il primo, un incidente, ma il secondo? Approccio sbagliato non una ma due volte. 

DIFETTO DI FABBRICA - il difetto non è solo colpa di Pirlo, ma è di fabbrica. Allegri sbaglio' l'andata due anni fa a Madrid, l'anno scorso Sarri sbaglio a Lione ed ora a Oporto, insomma, "history repeating", non si impara mai, approcci sbagliati, errori individuali po a cattiveria. 

PIRLO SCUSE FINITE ED IL CARATTERE ? - per Pirlo le scuse non ci sono, si può perdere, può capitare un incidente in campo come il primo gol, ma si deve lottare, sempre, ieri Juventus sempre in ritardo sulle seconde palle, sempre disattenta. Il Porto ha pressato, poi è calato ma ci ha messo più cuore, più voglia di vincere. Non sappiamo se Pirlo l'ha preparata male, ma sicuramente si poteva e doveva fare di più. Lo scorso anno, uscire con il Lione costo la panchina a Sarri, quest'anno Pirlo gode di maggior credito, ma i bonus stanno finendo o sono finiti, ma uscire con i lusitani sarebbe un dramma. 

Fortunatamente basta un gol per passare, situazione possibile, ma servirà un'altra Juve, ben diversa da quella di ieri sera. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve