ALLO STADIUM SUCCEDE UN PO’ DI TUTTO, TRADITORE COMPRESO

27.11.2023 06:45 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
ALLO STADIUM SUCCEDE UN PO’ DI TUTTO, TRADITORE COMPRESO
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Un derby d'Italia più emozionante nel primo tempo e più tranquillo nella ripresa, la Juventus si porta a casa questo pareggio scoprendo che poi, forse forse, a vedere il pareggio andava bene anche ai nerazzurri. La Juventus non ha fatto una partita straordinaria, sbagliando troppo tecnicamente, ma comunque, ha concesso poco ai nerazzurri, tra cui un errore abbastanza clamoroso sul pareggio, con un episodio molto discutibile su Chiesa che non ci lascia dormire tranquilli e che andrà analizzato con maggior attenzione, vista l'assenza abbastanza sorprendente di un replay. 

Un errore, per vincere non bisognava commettere errori e qualcuno, anche se piccolo piccolo, la Juventus lo ha commesso ed infatti stiamo parlando di un pareggio, ben accetto e non di una vittoria.

Allo Stadium abbiamo visto un clima cordiale, quasi amichevole bei contrasti che forse non è stato gradito ai più, abbiamo visto un arbitro Guida che non ha condotto la gara benissimo, facendo correre in qualche caso dove non bisognava far correre, un arbitraggio poco casalingo che non ha falsato nulla, a patto che il fallo su Chiesa nell'azione del gol non fosse fallo, cosa che non sappiamo visto che l'intervento sembrava falloso ma senza replay...

Un pubblico sicuramente partecipe e protagonista, che ha incoraggiato la squadra ed ha provato a spingerla oltre l'ostacolo. Il clima si è surriscaldato solo e soprattutto nel finale con l'ingresso di Juan Cuadrado che ha provato in tutti i modi a mettere in difficoltà i suoi ex compagni e prendendosi fischi e insulti pesanti, che alla fine, purtroppo sì è andato a cercare scegliendo Milano ad altre destinazioni. Una scelta che ha deluso tutto il popolo bianconero che vedeva in Cudrado un bianconero vero e non una bandierina pronta a saltare il muretto. 

Da questa gara la Juventus deve prendere il meglio per migliorare a partire dalla prossima sfida, difficile, con il Monza. 

Clicca qui; Segui Massimo su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve