La Stampa - Cerubini contro Paratici: "In 2 anni ha buttato tutto alle ortiche"

02.12.2022 12:00 di Giuseppe Giannone   vedi letture
La Stampa - Cerubini contro Paratici: "In 2 anni ha buttato tutto alle ortiche"
TuttoJuve.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

I colleghi de "La Stampa" pubblicano delle intercettazioni, sotto certi aspetti clamorose, di Federico Cherubini, ds della Juventus, che testimoniano come l'attuale dirigente bianconero non avesse particolare stima nei confronti di Fabio Paratici, ex ds del club. Questo quanto confidato nel luglio del 2021 a Stefano Bertola: "In due anni hai buttato tutto alle ortiche: 700 milioni messi dagli azionisti. Hai messo tutto a rischio. Perché un giorno hai deciso mandare via due persone che probabilmente era giusto mantenere".

Ancora Cherubini ad un altro dirigente, sempre nel 2021: "Siamo stati arroganti sul mercato. E con Cristiano Ronaldo si è innescato il nostro circolo vizioso, perché i soldi di Pogba (oltre 100 milioni di euro ricavati dalla vendita al Manchester United, ndr), li abbiamo spesi per pagare due clausole. Paratici a marzo si parlava di fare 300 milioni di quelle (plusvalenze, ndr). Ti giuro che tornavo a casa e mi veniva da vomitare solo al pensiero...".

Cherubini poi parla del modus operandi di Paratici anche con Allegri, che gli fa notare: "Devi capire che il mercato dell'anno scorso era fatto solo di plusvalenze, quindi era un mercato del cazzo". Cherubini risponde: "Bravo! Come siamo arrivati fin qui? Acquisti senza senso, investimenti fuori portata (Kulusevski), utilizzo eccessivo di plusvalenze artificiali. Negli ultimi anni è anche un po' colpa nostra, Fabio (Paratici, ndr) ha drogato il mercato".