Francia, Mbappé sarà il nuovo capitano: "È normale che Griezmann sia deluso"

23.03.2023 19:11 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 23 MAR - "Ho parlato con Antoine. Era deluso e francamente è comprensibile e normale. Al suo posto avrei avuto la stessa reazione". Kylian Mbappé, alla sua prima conferenza da capitano della Francia, spende parole di stima per, Griezmann che sperava di ricevere la fascia che invece il ct Didier Deschamps ha destinato alla stella del Psg: che esordirà nel nuovo ruolo domani nel match in programma domani a Parigi con l'Olanda valido per le qualificazioni a Euro 2024. "Era forse il giocatore più importante dell'era Deschamps. Ma non sarò un suo superiore" ha detto Mbappè, che riceve il testimone da Hugo Lloris.

Con il ritiro dalla Nazionale di Lloris, detentore del record di presenze con la Francia (145), e quello del suo vice-capitano Raphaël Varane, i corsa per il ruolo-guida c'erano appunto Mbappé (24 anni) e Griezmann (32): ma Deschamps ha deciso fin dall'inizio di preferire l'attaccante del PSG. "Antoine è stimato e amato da tutto il gruppo, sarebbe un peccato non approfittare della sua esperienza - ha aggiunto Mbappè -. Saremo mano nella mano per far vincere la Francia". Anche Deschamps ha sottolineato che la "delusione" di Griezmann era "legittima". Ma secondo il ct dei vicecampioni del mondo, il giocatore dell'Atletico Madrid è contento e pronto a dare il suo contributo. (ANSA).