AMMONIZIONI, LO SCANDALO CONTINUA, QUESTO DATO NON ESISTE!

27.12.2023 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
AMMONIZIONI, LO SCANDALO CONTINUA, QUESTO DATO NON ESISTE!
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Ci sono elementi che incidono in una stagione ed uno di questi sono sicuramente le squalifiche, nelle prossime settimane la Juventus arriverà ad avere anche 4-5 giocatori diffidati contro uno solo dell'Inter, è normale? A prima vista potrebbe sembrare di si, visto che l'Inter facendo più gioco in attacco della Juventus dovrebbe commettere meno falli, ma questo non giustifica dei numeri in cui i bianconeri ricevono il doppio dei cartellini in confronto all'Inter,, rispetto ai falli che fanno 
I DATI - i numeri dicono, INTER - 12.3 falli a partita, MILAN- 12.2 falli a partita, JUVENTUS - 13.4 falli a partita, NAPOLI - 12.1 falli a partita, ATALANTA - 13.5 falli a partita, ROMA - 13.2 falli a partita, LAZIO 11.6 falli a partita, BOLOGNA 11,7 falli a partita, FIORENTINA 12,2 falli a partita.

AMMONIZIONI - Juventus 46 seconda dopo la Salernitana, Lazio 42, Milan 38, Roma 38, Bologna 37, Napoli 34, Fiorentina 32, Atalanta 28, Inter 21.

L'Inter prende un cartellino ogni 9,95 falli, la Juventus prende un cartellino ogni 4,95 falli, il Milan un cartellino ogni 5,45 falli, la Lazio peggio di tutti, un cartellino ogni 4,69 falli, la Roma, avversaria dei bianconeri nel prossimo turno, un cartellino ogni 5,90 falli, Atalanta un cartellino ogni 8,29 falli, Napoli un cartellino ogni 6,05 falli, Bologna un cartellino ogni 5,37 falli, Fiorentina, un cartellino ogni 6,38 falli, 

La situazione è' abbastanza chiara, abbiamo Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Bologna, Fiorentina, che sono tutte vicine, mentre Atalanta, ma sopratutto Inter, sono totalmente fuori media, i nerazzurri hanno ricevuto ben 25 cartellini gialli in meno dei bianconeri, un fattore che alla lunga farà la differenza. 

Francamente qualcosa non ci torna, già prima di Juventus-Inter avevamo sottolineato questo aspetto, oggi che i dati sono ancora in peggioramento, non è possibile no  evidenziare questa situazione.

Clicca qui; Segui Massimo su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve