TASTIERA VELENOSA - ALLA JUVE NON SOLO STORIE A LIETO FINE

07.07.2019 19:10 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
TASTIERA VELENOSA - ALLA JUVE NON SOLO STORIE A LIETO FINE

Non ci sono solo storie a lieto fino in casa Juventus, i bianconeri cercano di rinforzare la rosa a disposizione di Maurizio Sarri, ma ci sono anche calciatori che non riescono ad imporsi con la maglia della Juventus e che quindi sono destinati a lasciare Torino o hanno appena lasciato la Vecchia Signora.

Non è facile imporsi a Torino, vincere e diventare parte costante e continua del progetto, è successo a Stefano Sturaro, che arrivato dal Genoa, è sbarcato a Torino, si è tolto diverse soddisfazioni e poi è tornato al Genoa. La storia di Leonardo Spinazzola è simile, un anno da semi protagonista, con un finale di stagione in crescendo ed una plusvalenza per i bianconeri.

Una storia a lieto fine? In parte, come quella di Sturaro, perchè è facile uscire con il sorriso, ma dentro si sa che dentro rimane una piccola malinconia, andare via dalla Juventus resta sempre e comunque un grande passo indietro.

Non ci sarà lieto fine nemmeno per Mattia Perin, anche lui arrivato dal Genoa con l'ambizione di diventare il futuro numero uno della Juventus, un anno dietro Szczesny senza dare l'impressione di potersi avvicinare al polacco, poche gare, qualcuna giocata con incertezza ed ora viene messo su mercato.

La Juventus vuole recuperare una quindicina di milioni, più Italia che estero, per lui uno scudetto ed una supercoppa, un apice della carriera che lo ha visto protagonista parziale.

Tutte storie che non sono finite a lieto fine per i diretti interessati, trofei ed un pò di amaro in bocca, perchè spesso la Juventus è il punto di arrivo da cui nessuno vorrebbe andare via. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve