TASTIERA VALENOSA - PAREGGI? COLPA DELLA JUVE, MA TRE EPISODI SCANDALOSI CONTRO, CON COMPIANCENZA MEDIATICA...

01.12.2020 14:25 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
TASTIERA VALENOSA  - PAREGGI? COLPA DELLA JUVE, MA TRE EPISODI SCANDALOSI CONTRO, CON COMPIANCENZA MEDIATICA...

La Juventus va a rilento, ha problemi, se no non avrebbe sei punti in meno dell'anno scorso, però è anche un pò sfortunata e non parliamo solo del record di pali colpiti nelle prime partite.

Sabato non ci sarà Alvaro Morata nel derby, ingenuo a farsi espellere nel fine partita, anzi dopo la fine della partita, ma siamo tutti convinti che la Juventus non avesse da lamentarsi? I bianconeri hanno trovato per la seconda volta sulla loro strada l'arbitro Pasqua e non sono per niente stati fortunati, anzi. Con il Verona, un netto rigore su Bernardeschi non dato e non visto dal Var, per trattenuta evidente. Stesso discorso sabato con De Ligt trattenuto in modo "imbarazzante", per dirla alla Morata e anche in questo caso, episodio non visto.

Non sappiamo se Morata si riferisse alla trattenuta su di lui o se a quella su De Ligt, ma sicuramente è stata una situazione "imbarazzante".

Non è la prima volta che la Juventus si trova in una situazione sfortunata in stagione con decisioni alquanto discutibili, era successo anche a Crotone dove l'espulsione di Chiesa, era quanto meno dubbia, alla luce delle valutazioni nelle giornate successive, come quella in Genoa-Inter, su Lautaro Martinez, netta difformità di trattamento.

La Juventus, tra Verona, Crotone e Benevento ha perso sei punti e non ha giocato partite impeccabili, sicuramente poteva fare molto meglio, ma anche chi decide al Var poteva fare lo stesso. Abbiamo visto in più di un'occasione analisi minuziose e dettagliate su quanto succede in area della Juventus. Dispiace non notare lo stesso grado di attenzione nell'area altrui.

Se la società non protesta e l'unico a pagare in tutti i sensi è Paratici, non vuole dire che gli episodi non ci sono. Anzi, sono chiari ed evidenti, peccato che qualche media li trascuri e non evidenzi questi palesi errori che sicuramente non aiutano una squadra che ha qualche difficoltà.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve