JUVE E NAPOLI AGLI OPPOSTI, NAPOLI MEGLIO IN AVANTI, JUVE DIETRO, MA ATTENTI AD UN FATTORE

07.12.2023 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
JUVE E NAPOLI AGLI OPPOSTI, NAPOLI MEGLIO IN AVANTI, JUVE DIETRO, MA ATTENTI AD UN FATTORE
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Juventus e Napoli sono due formazioni all'opposto, se da una parte è impossibile non notare le potenzialità offensive dei partenopei, dall'altra, non è possibile non notare la compattezza difensiva dei bianconeri, ne viene fuori un quadro abbastanza semplice, in cui il Napoli ha difficoltà quando deve difendere e la Juventus, invece ha dei numeri non buoni in fase realizzativa.Non dovrebbe essere, quindi una gara in cui le due formazioni si annullano, anzi.

NAPOLI 26 GOL FATTI E 17 SUBITI -  I partenopie, hanno il terzo miglior attacco ma sono a metà classifica per quel che riguarda il rendimento difensivo, elemento che dovrebbe incoraggiare la Juventus, ma anche preoccuparla visto che difendere bassi potrebbe essere pericoloso.

JUVE 22 GOL FATTI E 9 SUBITI -  dalla parte opposta i bianconeri hanno segnato quattro reti in meno degli azzurri ma presi quasi la metà dei gol, per i bianconeri diventa fondamentale segnare di più

NAPOLI IN TRASFERTA, 16 GOL FATTI E 5 SUBITI - la Juventus è avvertita, il Napoli ha conquistato 17 punti dei suoi attuali 24 in trasferta dove ha un rendimento da capolista, con 16 gol fatti e solo 5 subiti, numeri che devono far drizzare bene le antenne a tutta la rosa bianconera.

JUVE IN CASA 11 GOL FATTI E 4 SUBITI - dalla parte opposta la Juventus che ha un rendimento più equilibrato, 17 punti in casa e 16 in trasferta, a dimostrazione anche di un equilibrio che si vede anche nelle reti segnate, 11 in casa ed 11 fuori e subite, 4 in casa e cinque fuori.

TEMA DI CONFRONTO - il tema di confronto, quindi rimane tutto a livello di pura teoria, ma il Napoli visto al Maradona quest'anno è molto diverso da quello che ha giocato fuori dal suo stadio, ha perso a Madrid, vero, ma ha vintio a Bergamo ed è sempre sembtato più convincente. Con la Juventus il primo big match fuori casa dopo aver giocato e perso tra le mura amiche, con Inter, Lazio e Fiorentina, unica sfida complicata quella vinta con l'Atalanta.

La gara di domani è insidiosa, esattamente come l'Inter, il Napoli in trasferta è quasi quello dell'anno scorso, la Juventus dovrà fare una grande gara per portare a casa un risultato positivo.

Clicca qui; Segui Massimo su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve