ANDAMENTO LENTO, TROPPO LENTO...COSI NON VA BENE

26.10.2020 12:46 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
ANDAMENTO LENTO, TROPPO LENTO...COSI NON VA BENE

Era meglio perderne una e vincerne due, tre pareggi che rallentano la corsa, la difesa che incassa sempre gol, l'attacco che segna ma che non segna abbastanza, un po' per sfortuna, un po' per degli errori di imprecisione, un po' per la sfortuna che ha portato i bianconeri a prendere tre pali.

L'andamento, ad oggi e dispiace molto dirlo, è molto lento, troppo per vincere lo scudetto, ma attenzione anche per arrivare tra le prime quattro, serve un passo ben diverso, serve eliminare gli errori difensivi ed essere più concreti in avanti. 
La serata con il Verona, fa arrabbiare, perché gli ultimi trenta minuti della Juventus sono stati buoni, molto buoni, ma precedentemente la formazione di Pirlo è stata troppo lenta per essere vera, anche se nel primo tempo aveva comunque creato abbastanza. 
In campionato ci vuole un cambio di rotta, i punti sono nove, ma attenzione che reali sono sei in quattro gare, con una sola vittoria e tre pareggi, quindi c'è da ragionare e dire che così non va bene.

Pirlo deve riflettere, vanno bene gli esperimenti ma qualche certezza ci vuole, Kulusevski poteva entrare prima, allo stesso modo l'ennesimo esperimento, questa volta Bernardeschi, non ha convinto. Dispiace, perché abbiamo fiducia in Pirlo e in chi l'ha scelto, ma oggi la Juventus sta andando troppo piano. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve