DA ZERO A DIECI - ZERO A QUEL DETTAGLIO, DIECI ALL'AZIONE DEL GOL

09.11.2020 13:32 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
DA ZERO A DIECI - ZERO A QUEL DETTAGLIO, DIECI ALL'AZIONE DEL GOL
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Siamo arrabbiati, tutti vorremmo rivedere la Juventus in campo subito, prendere un gol al minuto novantaquattro, ti fa sicuramente rabbia ed è un brutto segnale, quello di una formazione che sicuramente non è molto fortunata, sicuramente è la più sfortunata della serie A.

ZERO - a quel dettaglio mancante, lo dicono in tanti e lo confermiamo, non puoi prendere un gol al minuto novantaquattro se hai il pallone a un minuto dalla fine, un dettaglio mancante che deve servire, per il futuro, in Champions certi errori costano l'eliminazione, ieri due punti.

UNO - come i gol presi, la prestazione difensiva c'è stata, ma si doveva e poteva fare ancora meglio, mancava poco per il terzio clean sheet stagionale.

DUE - come i punti persi, che bruciano, fanno male, tantissimo, bisogna stare più attenti.

TRE - come gli assenti misteriosi in casa Lazio, positivi, poi negativi, poi positivi, qualcosa non ci torna, chissà perchè...

QUATTRO - come i pareggi in campionato, Pirlo si trasforma in Mister X, non ha ancora perso, ma ha anche pareggiato troppo ed in modo clamoroso, con errori elementari.

CINQUE -  a tutta la squadra per il gol preso all'ultimo minuto, non un colpevole, tutti, a chi come Dybala perde un pallone ingenuo, a chi si fa superare da Correa ed a chi non chiude bene su Caicedo.

SEI - a Bentancur, benino in ripartenza, ma ancora poco presente, rispetto a Rabiot sembra il fratello meno forte, ma l'anno scorso non era così-.

SETTE - a Kulusevski ed alla difesa per 93 minuti. Bravo lo svedese in ripartenza, bene la difesa, che guadagna un quasi clean Sheet, peccato per la resa finale.

OTTO-  a Ronaldo. Ancora decisivo. Segna e prende un clamoroso palo, meritava la doppietta, esce lui e la Juventus un pò sparisce, meditate.

NOVE - a Cuadrado, ottima la sua prova, peccato per l'errore finale che goli costa un punto, ma è costante pericolosa e si regala l'assist decisivo del vantaggio, in gran spolvero.

DIECI - all'azione del gol del vantaggio. Bellissima, veloce, come tante altre ripartenze, bene la Juventus, ma le partite si giocano fino alle fine, ricordiamocelo.... 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve