ALLEGRI NE STA LANCIANDO UN ALTRO

04.12.2023 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
ALLEGRI NE STA LANCIANDO UN ALTRO
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Massimiliano Allegri non farà un gioco spettacolare ma sta raggiungendo un obiettivo, vale a dire valorizzare al massimo il parco di giocatori offerto dal settore giovanile. Tanto per fare qualche nome recente, Fabio Miretti, Nicolò Fagioli, Iling junior, Matias Soulé, Yildiz, Barrenechea ed ora da ultimo Hans Nicolussi Caviglia. Il giovane bianconero fu lanciato proprio da Allegri anni or sono, poi infortuni e sfortuna lo hanno tenuto lontano da Torino fino a quest'anno quando e' tornato dopo una buona stagione a Salerno.

Nicolussi e' l'ultimo della serie, la conferma del valore e dell'utilità del progetto Under 23, una squadra che quest'anno naviga nelle parti basse della classifica ma a gennaio verrà rinforzata per risalire la china e lanciare magari altri talenti che la Juventus poi deciderà come gestire. Già quest'anno due al Frosinone stanno facendo molto bene, così come Barbieri al Pisa, ma ce ne sono altri pronti ad emergere con Yildiz e Huijsen che sono in rampa di lancio bianconero ma che forse necessità di una stagione in prestito.

Tutto questo aspettando Nicolò Fagioli che ha visto rallentarsi per problemi propri il percorso di crescita gettando alle ortiche otto-nove mesi di maturazione ed ora al suo ritorno alla ricerca di una ripartenza che siamo sicuri ci sarà. Aspettando lui abbiamo assistito alla crescita di Fabio Miretti, al suo primo gol ed a qualche alto e basso anche capibile.

La speranza di tutti e' che questi talenti possano aumentare il loro utilizzo, migliorare nella continuità di prestazione e diventare sempre di più giocatori importanti per collocazione e minutaggio all'interno dello scacchiere bianconero. Un mix tra giovani talenti e campioni, un mix che comprende giovani cresciuti in casa. La Juventus ci crede ma anche il suo allenatore che sta seguendo queste idee. 

Clicca qui; Segui Massimo su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve