Torna il calcio in tv: la nuova Inter nasce in esclusiva su Sportitalia

01.07.2022 23:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Torna il calcio in tv: la nuova Inter nasce in esclusiva su Sportitalia
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Sportitalia ha acquisito in esclusiva le prime uscite ufficiali dell’Inter 2022-2023. Protagonista assoluta del mercato italiano. La nuova Inter di Simone Inzaghi farà il suo esordio davanti alle telecamere di Sportitalia martedì 12 luglio alle 18.30 a Lugano, contro la compagine locale, nel primo test ormai diventato un classico per l’Inter. Grande attesa per i nuovi acquisti. Quattro giorni dopo di nuovo in campo e sempre in diretta ed esclusiva su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre e tutto live anche sulla app gratuita. L’Inter di Inzaghi, sabato 16 luglio alle 20.30, affronterà i francesi del Monaco.

Soddisfatto dell’acquisizione il CEO di Sportitalia, Michele Criscitiello: “L’estate è il periodo migliore per Sportitalia, tra calciomercato e precampionato. Nelle seconde case gli italiani non hanno le comodità della città e vedere la propria squadra in chiaro è un valore aggiunto. Un regalo che facciamo ai tifosi. Puntiamo molto sull’Inter perché ha fatto un mercato importante ma lavoriamo per soddisfare altre richieste del nostro pubblico. Ovviamente sempre tutto free come avviene dal 2004”.

Lugano-Inter sarà commentata da Ivan Fusto, con bordo campo di Valentina Ballarini. Inter-Monaco sarà commentata da Gabriele Schiavi, con bordo campo di Giada Giacalone

Le due partite della nuova Inter di Simone Inzaghi, così come tutto il resto della programmazione di Sportitalia, saranno disponibili sia live che on demand anche sulla App Sportitalia, scaricabile da dispositivi IOS e Android, e visibile anche Google Chromecast, Amazon FireStick, Android Tv e Rakuten Tv, arricchita della possibilità di ricevere sul proprio smartphone le notifiche delle news più importanti accendendo al servizio gratuito. Le partite sono visibili anche in streaming sul sito www.sportitalia.com.