Repubblica - ll record più ambito. L’eterno Buffon nella storia del calcio

04.07.2020 13:15 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Repubblica - ll record più ambito. L’eterno Buffon nella storia del calcio

"ll record più ambito. L’eterno Buffon nella storia del calcio". Così titola La Repubblica. Il portiere mezzo matto è ora un professionista meticoloso: “Da vecchio ho ripreso a divertirmi. Appena smetto prendo il diploma di ragioniere”.

Emanuele Gamba scrive: "Lui è il primo a non ricamarci sopra e ad ammettere che i sacrifici sono un’altra cosa ma insomma, i record conquistati con la tecnica dello stillicidio, riempiendo il barile dell’eternità goccia dopo goccia, si raggiungono anche attraverso le rinunce, venendo a patti con le debolezze e le passioni: Gigi Buffon diventerà questo pomeriggio il calciatore più presente nella storia della serie A anche perché da qualche anno la carbonara la mangia di rado, giusto quando è in vacanza (e quindi quest’estate se la scorda), e lui per la carbonara ha un’attrazione fatale. Ma non quanto quella per la gloria. Prima di Natale, Buffon raggiunse Maldini in vetta alla classifica di chi ha giocato più partite in Serie A: 647. Nel derby col Toro lo staccherà, restando da solo in cima a un elenco che è un libro di storia (il calcio è materia storica), dove al terzo posto c’è Totti e il secondo di quelli ancora in attività è Handanovic (469), che dunque potrebbe aggirarsi nei paraggi se si facesse a tempo pieno altri cinque campionati (...)".