TASTIERA VELENOSA- SENZA RONALDO È CRISI NERA

07.01.2019 09:00 di Massimo Pavan Twitter:   articolo letto 38316 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
TASTIERA VELENOSA-  SENZA RONALDO È CRISI NERA

Il Real Madrid perde anche con la Real Sociedad ed i Blancos finiscono ancora più indietro in classifica e lontani dalla vetta, il cambio di allenatore non sembra aver risolto nulla e la crisi espone la formazione della capitale spagnola a critiche che vengono da tutte le parti. Modric parla di situazione difficile, Bale si fa male e non gioca, Vinicius è troppo giovane, Solari troppo inesperto ma è un altro il problema dei Blancos. 

SENZA RONALDO CRISI NERA - Senza Ronaldo è crisi nera, l’attacco non funziona ed il rimpianto e’ totale, basta vedere il numero di tiri realizzati da ciascun calciatore in media a gara. Primo Cristiano Ronaldo 6.6, Lionel Messi 4.7, Lorenzo Insigne 4.5, Edin Dzeko 4.3, Krzysztof Piatek 4.1. Dati che evidenziano come il portoghese manchi e tanto alle Merengues che non hanno trovato nessuno in grado di sostituire CR7.

Il peso del calciatore portoghese è ormai una realtà come l’errore di Florentino Perez che lo ha lasciato partire in estate, per le Merengues è crisi nera, con Cristiano non sarebbe così, a Torino se la godono... 

segui Massimo Pavan su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e su quanto accade nel mondo Juventus