Juventus-Fiorentina 0-3: disastroso Bonucci! Cuadrado che ingenuità! Chiesa il migliore ma non basta

22.12.2020 22:50 di Rosa Doro Twitter:    vedi letture
Juventus-Fiorentina 0-3: disastroso Bonucci! Cuadrado che ingenuità! Chiesa il migliore ma non basta
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Szczesny 6 - Può fare poco sui tre gol della Fiorentina, evita la gioia del gol a Castrovilli nel primo tempo con un grande intervento ma dopo l'autogol di Alex Sandro è blackout completo per la Juventus. 

Cuadrado 3 - Fallaccio di Castrovilli ed espulsione diretta dopo 17 minuti: da un giocatore di esperienza come lui non ci aspetta una leggerezza simile, che lascia la Juve in dieci uomini per più di 80 minuti e con il risultato già negativo. Questi falli sono inutili e dannosi. 

Bonucci 4 - Disastroso dal primo all'ultimo minuto. Si perde Vlahovic sin dai primi minuti della gara, non riesce mai ad intervenire in anticipo ed entra in maniera negativa anche nel secondo e nel terzo gol della Fiorentina perdendosi Ribery in occasione del gol di Caceres e mandando fuori giri Alex Sandro sull'autogol. La sua peggiore prestazione della stagione e forse anche dell'ultime due stagioni. 

De Ligt  5 - Non stringe sull'infilata di Vlahovic che firma il vantaggio. Fa meglio di Bonucci e ci vuole poco, recupera diversi palloni negli uno contro uno ma viene travolto dal marasma generale. Nel finale arriva anche un infortunio: non è proprio serata. 

Alex Sandro 5 - Incolpevole sull'autogol, la palla gli carambola addosso dopo il mancato intervento di Bonucci che lo manda fuori giri. Cerca di attaccare con insistenza, si fa infilare da Caceres sul terzo gol. 

Bentancur 5.5 - Ci prova ma senza grande effetto. Agisce praticamente solo a centrocampo e si trova spesso tre uomini addosso perdendo qualche pallone di troppo. 

McKennie 6 - Recupera diversi palloni, si propone e cerca di scambiare con i compagni facendo sempre il suo in una situazione complicata. Nella ripresa sembra un po' stanco e si vede poco. (Al 73' Kulusevski 5 - Entra nel finale in cui la Fiorentina segna altri due gol e non riesce proprio ad incidere perché la Juve è ormai morta). 

Ramsey sv - Dura appena venti minuti la gara del gallese che dopo l'espulsione di Cuadrado deve lasciare il posto a Danilo per il nuovo assetto tattico scelto da Pirlo. Ingiudicabile la prova del gallese, che sconsolato va in panchina. (Al 20' Danilo 6 - Entra a freddo, tiene bene e si propone portando diversi pericoli alla squadra viola soprattutto nella ripresa). 

Chiesa 6 - Sicuramente il migliore dei bianconeri, si propone con grande voglia e ci prova con generosità sfiorando anche il gol in due occasioni. Inoltre cerca di dare una mano in inferiorità numerica. 

Ronaldo 6 - Dopo l'espulsione cerca di caricarsi la squadra sulle spalle e ci prova in diverse occasioni sfiorando il gol del pareggio. Da leader prova a scuotere la squadra ma la serataccia tocca anche lui. Gli viene negato un rigore solare nella ripresa. 

Morata 5 - Parte da punta, poi dopo l'espulsione cambia ruolo diverse volte ma non riesce ad incidere come al suo solito ma non è sua la colpa. All'intervallo lascio spazio a Bernardeschi. (Al 46' Bernardeschi 5.5 - Entra con grande determinazione, cerca di proporsi ma spesso viene recuperato dai raddoppi viola. Anche a lui negano un rigore netto dopo la papera di Dragowski).