Paolo Belli a RBN: "La Juve è uno spartito in fase di composizione"

23.02.2024 15:30 di Marco Spadavecchia   vedi letture
Paolo Belli a RBN: "La Juve è uno spartito in fase di composizione"
TuttoJuve.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

"Juve storia di un grande amore" è l'inno bianconero interpretato da Paolo Belli, cantante e tifoso bianconero che ha parlato oggi a RBN: "La Juventus è un complesso di tante note - le parole di Belli a Cose di calcio - che vanno messe esattamente sul pentagramma. Questo pentagramma si deve però adattare agli avversari. Per il momento siamo in fase di composizione. Se non ci fosse stato Allegri l'anno scorso avremmo barcollato fino ad affondare.

Adesso, però, non mi piace il gioco della squadra. Bisogna capire che la Juve è la Juve e che bisogna vincere giocando bene. In questo senso, a me piace molto il calcio di Conte. In questo momento la società deve restare calma e pensare al futuro".