Milan, lungo incontro fa Cardinale, Pioli e Furlani: l'allenatore per adesso non è in discussione

29.11.2023 19:50 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Milan, lungo incontro fa Cardinale, Pioli e Furlani: l'allenatore per adesso non è in discussione
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Nella giornata di oggi è andato in scena a Milano un lungo confronto fra Gerry Cardinale, numero uno di RedBird, il CEO Giorgio Furlani e mister Stefano Pioli. Un incontro che era stato già organizzato nei giorni scorso, ma alla luce degli ultimi risultati, compresa la sconfitta di ieri sera in Champions League contro il Borussia Dortmund, ha presto toni totalmente differenti da quanto inizialmente preventivato. Come raccolto da MilanNews.it è stato ribadito il supporto al tecnico, ma è stato analizzato in maniera approfondita il momento decisamente delicato, tra risultati altalenanti e i tanti infortuni. Da Milanello emerge la volontà di rimanere uniti: è vista come l’unica possibilità di uscire dall’impasse in cui ci si è andati a cacciare.

Stefano Pioli, il cui futuro rimane comunque legato ai prossimi risultati, non è al momento in discussione per la dirigenza rossonera. Tra le motivazioni c'è anche la mancanza di reali alternative: al momento, per il club, non ci sono allenatori che convincono appieno. O che accettino il ruolo da traghettatore: situazione comune un po’ per tutti, come ha dimostrato quanto successo tra Tudor e il Napoli dopo l’esonero di Garcia: il tecnico croato non accettava un contratto fino a giugno ma per arrivare ad un accordo pretendeva almeno 18 mesi di contratto.