Impallomeni: "La Juve è una squadra che ha ritrovato il sorriso"

07.12.2023 16:00 di Marta Salmoiraghi Twitter:    vedi letture
Impallomeni: "La Juve è una squadra che ha ritrovato il sorriso"
TuttoJuve.com

Stefano Impallomeni, giornalista ed ex calciatore, ha commentato ai microfoni di TMW Radio la prossima giornata del campionato di Serie A.

Ecco le sue dichiarazioni durante la trasmissione Maracanà:

"Juve-Napoli, che sfida vede?
"Mazzarri qualcosa dovrà correggere dietro. Mancano soprattutto Mario Rui ed Olivera e sono assenze importanti. Mazzarri deve lavorarci con la difesa, non è che subito risolvi i problemi. A Madrid ho visto bene la squadra, è discontinua nella stessa partita, ma è una squadra forte negli uomini, che devono fare uno step in avanti. Il Napoli deve scoprire un nuovo confine che è l'EL".

Il Milan riuscirà a rimanere in scia di Inter e Juve dopo la sfida contro l'Atalanta?
"Deve approfittare di un'Atalanta irriconoscibile, ha diversi problemi. Ha deluso, al netto del risultato col Torino, sotto l'aspetto del carattere. Il Milan deve avere fiducia, ha vinto due partite in emergenza completa. Se vince non è da escluderla nella lotta Scudetto. Parte svantaggiata ma sperare non costa nulla e il campionato è ancora lungo. Se riesce a bloccare l'emorragia infortuni, il Milan potrà migliorare".

Cosa aggiunge sulla Juventus?
"E' una squadra che ha ritrovato il sorriso. Fanno scherzi, imitazioni, sorridono in allenamento. Poi però quando c'è da lavorare diventano subito seri. E all'interno di un gruppo è fondamentale. Non è una banalità".