TASTIERA VELENOSA - CHAMPIONS A RISCHIO, CHE SUCCEDE?

19.04.2021 14:40 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
TASTIERA VELENOSA - CHAMPIONS A RISCHIO, CHE SUCCEDE?

La Juventus rischia con il fuoco, o meglio sta rischiando con il fuoco. La sconfitta di Bergamo era qualcosa di possibile ma sembrava che dovesse venir fuori un pareggio al termine di una gara in cui la Juventus aveva avuto, a parte un paio di lampi bergamaschi, le occasioni migliori. Invece no, una sfortunata deviazione, figlia di un errore di concetto, vale a dire lasciare libero di tirare il miglior cecchino degli orobici ha vanificato tutto. 

Insomma, ancora una volta in stagione una delusione che conta perché ora l'Atalanta è avanti di due punti con lo scontro diretto a favore, vantaggio non da poco, insomma, una situazione molto negativa che la Juventus dovrà cercare di ribaltare a partire dal turno infrasettimanale. 

La squadra ieri si è ritrovata perché ha giocato bene, ma è mancato il terminale offensivo, troppo facile dire Ronaldo, chi è sceso in campo ha fatto bene, ma ha sbagliato in fase di conclusione.

RISCHIO CHAMPIONS - ora la situazione si fa ancora più complicata con un calendario difficile e con partite che presentano ciascuna un'insidia, ci vorrebbe lo stesso spirito di ieri, ma le grande squadra sono ciniche e spietate è questa Juventus non lo è.

La dirigenza, però, deve fare qualcosa, non riuscire a qualificarsi per la Champions sarebbe un bagno di sangue economico e non solo, ma anche tecnico ed ora come ora il mercato è bloccato con il rischio di dover intavolare le trattative solo quando ci sarà la certezza o meno della competizione più importante.

Le concorrenti nel frattempo volano e gongolano, la Juventus soffre ed evidenzia un perenne stato di affanno che non fa stare tranquillo nessuno, anzi, c'è la sensazione che la squadra non sia mai in controllo e qualcosa di negativo possa sempre accadere, che succede? Semplice, stiamo vivendo la peggior stagione degli ultimi dieci anni e gli errori da parte di tutti sono stati talmente tanti e importanti che non vale più nemmeno la pena contarli.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve