Vierchowod a RBN: “De Ligt deve crescere. Sul rinnovo di Dybala la penso così. No a Berardi, serve un bomber”

11.01.2022 17:45 di Quintiliano Giampietro   vedi letture
Vierchowod a RBN: “De Ligt deve crescere. Sul rinnovo di Dybala la penso così. No a Berardi, serve un bomber”
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Alla vigilia del match di Supercoppa contro l'Inter, in ESCLUSIVA a Fuori di Juve interviene Pietro Vierchowod. Match di domani a parte, diversi gli argomenti trattati dall'ex difensore bianconero, tra questi De Ligt, il rinnovo di Dybala, il mercato.

Vierchowod inquadra così il match di domani: “Innanzitutto siamo la Juve, la squadra che negli ultimi anni anche in situazioni di difficoltà alla fine ha recuperato e vinto campionati. Ricordo un anno in cui riusci a recuperare 10 punti sulla Roma. E' vero, mancano diversi giocatori, ma quelli che scenderanno in campo sono da Juve, visto che fanno parte della rosa. Ci può anche stare una stagione senza vittorie, ma quella bianconera resta la squadra numero uno in Italia. Può succedere anche di non vincere, ma ricostruiremo la squadra per il prossimo anno”. Poi l'ex calciatore parla della difesa juventina, spesso in difficoltà sulle palle inattive: “Sono accorgimenti da provare durante la settimana. Poi ovviamente rivedendo gli errori commessi in partita, si può e si deve migliorare per evitare di subire gol, alcuni dei quali sono da oratorio. Ai miei tempi questo non succedeva, servono molte ore di lavoro, anche se per i difensori è stancante. Bisogna insegnare in base agli errori commessi, facendo vedere ai giocatori le criticità”.

L'intervento integrale nel podcast