TJ - RADU IN MIXED ZONE: "Eravamo fiduciosi di poter vincere. Loro arrabbiati, in Supercoppa sarà un'altra Juve"

08.12.2019 00:01 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
TJ - RADU IN MIXED ZONE: "Eravamo fiduciosi di poter vincere. Loro arrabbiati, in Supercoppa sarà un'altra Juve"

Stefan Radu ha risposto alle domande dei cronisti in mixed zone: "Sinceramente con il carattere che ha dimostrato la squadra ultimamente, si può vincere contro chiunque in questo campionato".

Uno step in più dopo aver battuto la Juventus?
"Non lo so, meglio che parliate voi di questa squadra, noi andiamo avanti a testa a bassa e continuiamo a fare il gioco per ottenere una bella qualificazione in Champions League a fine campionato".

Quest'anno è scattato qualcosa di particolare?
"Sì, sono qui da tanti anni, ma è un gruppo così compatto, che sa soffrire. Pure stasera siamo andati in svantaggio e alla fine abbiamo tirato fuori il carattere contro una squadra imbattuta in Europa".

Cosa avete di più rispetto all'anno scorso?
"Il gruppo che è molto unito e questo fa la differenza". 

La classifica? 
"Siamo là, in un posto che ci permette di andare in Champions. Ma la strada è ancora  lunga. Dobbiamo continuare questo percorso a testa bassa".

E' una piccola impresa. Cosa vi siete detto prima della partita?
"Durante la settimana eravamo fiduciosi di poter ottenere un risultato positivo contro la Juve. Quando siamo entrati in campo nel secondo tempo siamo stati più cattivi, sapevamo di poter vincere la partita".

Questo risultato può condizionare anche la Supercoppa? La Juve può temervi di più?
"In questo momento la Juve è arrabbiata, ha perso contro di noi e non è andata prima in classifica. In Supercoppa affronteremo un'altra squadra".