Miglior partita di Chiesa con la Juventus! McKennie e Alex Sandro super, qualcuno ha visto Ramsey?

02.12.2020 23:01 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Miglior partita di Chiesa con la Juventus! McKennie e Alex Sandro super, qualcuno ha visto Ramsey?
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Szczesny 6.5: viene chiamato in causa soltanto per due volte e risponde presente in maniera eccellente, entrambe le volte su Tsyngakov. Prima la parata a fine primo tempo e poi quella ad inizio ripresa, bravissimo in entrambe le occasioni e molto attento anche nei minuti finali. 

De Ligt 6: a parte la falla clamorosa creata nel primo tempo, sul quale interviene poderosamente Szczesny, non rischia più nulla nella ripresa nonostante i tanti cambi. Anzi con Danilo e il giovane Dragusin prende in mano la difesa da vero leader. 

Bonucci 5.5: impacciato al suo rientro in campo dopo l'infortunio. Duella con Verbic per tutto il primo tempo e spesso rischia qualcosa. Si vede che non è al meglio. (Al 62' Danilo 6 - Attento e puntuale nella chiusure, ormai si trova a suo agio con questo assetto e con De Ligt al suo fianco). 

Demiral 6: anche lui era al ritorno e non è sembrato in grande forma. Tiene bene però sulla corsia con un'impostazione a tre anche se ovviamente spinge poco da quella parte. Chiesa lo aiuta molto. (al 69' Dragusin 6 - Il giovanissimo difensore strappato all'Atletico Madrid, non sente la paura dell'esordio e fa tutto in maniera ordinata e senza rischiare nulla). 

Chiesa 7.5: migliore in campo, autore di un assist (e mezzo) e di un gol, il primo con la Juventus e il primo in Champions League. Serata da ricordare dunque per l'ex Fiorentina che fa tutto benissimo e aiuta anche in difesa con chiusure eccellenti. Sicuramente il miglior Chiesa ammirato in bianconero. (Al 76' - Kulusevski 5.5 - Ha tanta voglia di fare, forse troppa e sbaglia qualche pallone anche facile). 

Bentancur 6: prestazione diligente da parte dell'uruguaiano che recupera tanti palloni, si propone spesso ed è sempre di aiuto in difesa. (Al 76' Arthur 6 - Ultimi minuti senza infamia e senza lode a risultato già acquisito). 

McKennie 7: uno dei migliori della serata, sembra un folletto che si trova ovunque! Recupera tantissimi palloni, corre, non molla mai e serve il pallone a Chiesa sulla ripartenza che porta al tris di Morata. Ogni volta che Pirlo lo chiama in causa lui risponde sempre presente. 

Alex Sandro 7: finalmente rivediamo l'Alex Sandro che conosciamo. Spinge meno nella ripresa ma nel secondo tempo è insuperabile e quando ha spazio fa quello che vuole. E' suo l'assist per il gol di Chiesa. Ottimo rientro per il brasiliano. 

Ramsey 4.5: Nettamente il peggiore in campo. Non si vede mai, non crea praticamente nulla e fatica anche a rientrare in difesa. Non era serata per il gallese. (Al 62' Bernardeschi 5.5 - Sbaglia diverse volte davanti alla porta e non riesce proprio a trovare il gol. Si spegne nei minuti finali). 

Cristiano Ronaldo 6.5: Gara quasi normale per il portoghese che prima colpisce una traversa e poi ruba il gol a Morata spingendo il pallone da due centimetri in porta. Non è super, siamo abituati a ben altro: intanto ha fatto 750 gol in carriera. Non male. 

Morata 7: Inizio così così, sbaglia qualche apertura di troppo poi si scalda, si ricorda che è a Torino e non a Madrid e inizia a creare e a scambiare con Ronaldo. Un gol e mezzo praticamente, tanto gioco nella ripresa e un lavoro sporco che non si vede ma c'è.