Tappa a Verona per l'Integrity Tour 2023

29.11.2023 17:49 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA
(ANSA) - ROMA, 29 NOV - Tappa a Verona per l'Integrity Tour 2023, l`iniziativa, giunta alla nona edizione, promossa da Lega Serie A, Sportradar e Istituto per il Credito Sportivo volta a rafforzare la cultura della legalità nel mondo del calcio e a diffondere i veri valori dello sport. Presso lo Sporting Center 'Paradiso' di Castelnuovo del Garda (Verona) si è svolto l`incontro con la prima squadra e con le formazioni Primavera e under 17 del club gialloblù, durante il quale l'avvocato Marcello Presilla, responsabile Integrity per l`Italia di Sportradar, ha spiegato ai tesserati il fenomeno del match fixing in tutte le sue forme, dedicando anche particolare attenzione alle problematiche legate alle violazioni in materia di betting e le corrette modalità di utilizzo dei social media da parte dei calciatori. "È stato un incontro molto interessante e importante. Tutti noi, che operiamo nel calcio in diversi ruoli, dobbiamo essere consapevoli che rappresentiamo un modello per i tanti giovani che hanno il desiderio di approcciarsi a questo sport - ha dichiarato il club manager della prima squadra, Sandro Mazzola -. Abbiamo quindi il dovere di tenere fuori dal nostro mondo l'illegalità e metterci in prima linea a contrastare il terribile fenomeno delle frodi sportive per far capire a questi ragazzi che nel calcio i risultati si ottengono solo con l'impegno, il sacrificio e la passione. Da parte della squadra e della società un grazie va alla Lega Serie A, a Sportradar e al Credito Sportivo per organizzare questo workshop che ci coinvolge tutti". L`Integrity Tour proseguirà nelle prossime settimane con incontri in tutte le città italiane che ospitano squadre di Serie A, con l`obiettivo di sensibilizzare i protagonisti sull`importanza della legalità nello sport. (ANSA).