DYBALA: "Sampaoli? Neanche mi salutava, con Scaloni è tutto diverso"

12.07.2019 11:50 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
DYBALA: "Sampaoli? Neanche mi salutava, con Scaloni è tutto diverso"

Paulo Dybala, attaccante classe 1993 della Juventus, parla, intervistato da "Fox Sports", dei rapporti avuti con gli ultimi 2 ct della nazionale argentina, Sampaoli e Scaloni: "Sampaoli? Ci avevo parlato quando era venuto a Torino, prima dei Mondiali; poi in Russia non c'è stata alcuna comunicazione tra me e lui. Sampaoli nemmeno mi salutava. È raro che un allenatore non saluti mai un giocatore, neanche per chiedergli come sta. Non mi era mai successo prima. Non mi ha mai detto alcunchè e non ho mai più parlato con lui. Scaloni? Ho parlato con Scaloni prima del torneo, mi voleva far giocare da nove ed è stato così sia prima che durante la competizione. Con lui è tutto diverso".