UNA JUVE ORDINARIA PER UN CAMPIONATO CHE VEDE TUTTO CONTRO I BIANCONERI CON EPISODI IMBARAZZANTI

03.03.2021 13:15 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
UNA JUVE ORDINARIA PER UN CAMPIONATO CHE VEDE TUTTO CONTRO I BIANCONERI CON EPISODI IMBARAZZANTI

Una vittoria ordinaria, una Juventus che si sveglia nella ripresa dopo 45' di torpore. Basta questo per piegare uno Spezia bravissimo ma allo stesso molto leggerissimo in fase difensiva con i bianconeri che potevano prendere anche due reti ma ne potevano segnare sei con un po' più di cattiveria. 

Pirlo può essere soddisfatto perché stasera ancora una volta la difesa era inedita, tre centrali su quattro fuori, assenti Bonucci, Chiellini, De Ligt, Cuadrado, Arthur, Dybala, Morata e MCKennie a mezzo servizio, tutti assenti, più di mezza squadra, ma soprattutto giocatori importanti per non dire fondamentali. 

Le difficoltà nella partita con i liguri sono state chiare, la manovra era lenta, le idee quasi nulle e la prima frazione ha visto una formazione organizzata contro una meno. Alla fine, però la qualità della squadra di Pirlo è venuta fuori sia sui singoli che sulla manovra mostrando tutto il suo potenziale che però fa arrabbiare perché anche in gare non giocate benissimo con i campioni si può venire fuori ed il rimpianto per alcune gare giocate con superficialità c'è. 

TUTTO CONTRO I BIANCONERI - la stagione tuttavia  presenta in serie a, episodi veramente negativi per la squadra di Pirlo, come ieri con l'infortunio di De Ligt, o come la situazione degli attaccanti, ieri si è vista l'importanza di avere una punta anche se a mezzo servizio. Episodi tutti contro i bianconeri come alcuni avuti in stagione a livello di valutazione arbitrale. 

EPISODI IMBARAZZANTI - contestualmente non possiamo non evidenziare come la Juventus sabato dovrà affrontare una Lazio totalmente riposata, uno svantaggio incredibile, alla luce anche del fatto che alcune squadre hanno giocato in precedenza con diversi giocatori colpiti dal covid. Questo campionato, è fortemente falsato, dagli episodi dei tamponi della Lazio, al rinvio di Juventus-Napoli con una squadra non partita con due calciatori colpiti da covid, cosa che la Juventus ha avuto contro l'Inter, insomma situazioni ridicole e difformi. Fossimo in Genoa, Cagliari e Parma faremmo ricorso.