L”INTRUSO” - DYBALA TOLGA LA MANO, SARRI PERO'....

13.01.2020 23:21 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
L”INTRUSO” - DYBALA TOLGA LA MANO, SARRI PERO'....

Paulo Dybala uno dei migliori in campo contro la Roma, la Joya ha regalato l'assist per Demiral, ma non solo, il calciatore si è procurato con grande abilità il rigore del momentaneo zero a due. Per Dybala una bella prestazione, che conferma il suo momento di forma, molto ma molto positivo. Sembrerebbe tutto buono e tutto bello, ma non è così.

RABBIA SOSTITUZIONE - la rabbia di Dybala, ci sta, stava giocando bene e forse c'era qualcuno che stava giocando peggio di lui, la rabbia è un sentimento comune che ha preso nelle scorse settimane anche gli altri calciatori quando sono usciti, da Ronaldo a Higuain.

MANO DAVANTI ALLA BOCCA DA TOGLIERE -  detto che il cambio forse poteva anche essere evitato, va detto che Dybala deve assolutamente evitare certe reazioni anche un pò spropositate, per un calciatore così importante e un pò offensivi nei confronti dei compagni. Come avevamo criticato Ronaldo, va criticato anche Dybala, che non ha avuto reazioni totalmente eclatanti, ma sicuramente poteva evitare quel gesto di stizza.

SARRI PERO' - Sarri fa bene a gestire le situazioni come meglio crede, ma forse Dybala ieri non era poi, alla fine, secondo noi, il calciatore da cambiare, anzi, la sua prestazione era positiva, comunque alla fine ha avuto ragione vincendo, mister Maurizio Sarri.

Il tecnico alla fine, giustamente minimizza: "Non mi interessa che si arrabbi, la partita mi diceva altre cose, se si arrabbia e poi risponde sul campo fa benissimo, cose che rientrano abbastanza nella normalità, mai visto giocatori contenti che escono, difficile vederli uscire contenti".

Per la Juventus, comunque, un caso di piccola entità, se Ronaldo è passato via come un ciclone, questo è un venticello. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve