Libero - La Juve paga il vuoto del club e la superficialità di Allegri

25.11.2021 09:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Libero - La Juve paga il vuoto del club e la superficialità di Allegri
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"La Juve paga il vuoto del club e la superficialità di Allegri". Così titola stamattina Libero. Allarme bianconero. Nonostante sia agli ottavi di Champions, la società è sotto processo: pesano due anni di cattive scelte sul mercato (il caso CR7), giocatori fragili e un Max che non incide.

Fabrizio Biasin scrive: "(...) Molti puntano il dito contro “Max corto muso” che, certo, non ha ancora trovato la quadra (eufemismo, a tratti i suoi sono impresentabili). (...) Gli stessi, ora, chiedono la testa dell’allenatore. Ecco, il tecnico ha certamente delle responsabilità, ma non tanto per la continuità che non riesce a dare ai suoi, semmai per aver creduto eccessivamente in se stesso. Una cosa tipo «fa niente se parte Ronaldo, anzi, pure meglio; in questo modo potrò ridare alla Juve l’dentità smarrita due anni fa» (non l’ha detto, ma probabilmente lo ha pensato). Ecco, la verità è che per risvegliare questo gruppo sarebbe servito un mercato diverso (alcuni giocatori sono caratterialmente e tecnicamente inadatti). E veniamo al punto, che poi è sempre lo stesso: la Juve paga due anni di cattive scelte, ovvero quelle dei suoi dirigenti, presenti e passati. (...).