L'ex bianconero Zanimacchia: "Io al Parma? La Cremonese mi ha voluto 2 anni fa e ora, felice di esser qui"

29.11.2023 17:20 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
L'ex bianconero Zanimacchia: "Io al Parma? La Cremonese mi ha voluto 2 anni fa e ora, felice di esser qui"
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Al termine dell'allenamento mattutino che si è tenuto quest'oggi, come si legge sui canali ufficiali, in casa Cremonese ha parlato il centrocampista grigiorosso Luca Zanimacchia. Che ha iniziato a parlare del suo momento personale: "In questo momento mi sto trovando molto bene a sinistra, sto dove il mister lo ritiene più opportuno. Spero di continuare così a livello personale e di vincere altre partite a livello di squadra. Nonostante alcune difficoltà nelle prime partite, il mister mi ha dato fiducia, e questo è stato importante. Quando hai un appoggio di questo genere e inizi a fare bene cerchi di pretendere sempre di più da te stesso. Avere la fiducia degli altri è un aspetto fondamentale nel nostro lavoro. Giocare da trequartista mi ha insegnato tante cose, su tutte come giocare spalle alla porta. Ogni ruolo che ricopri ti aiuta in altre circostanze: l’importante è essere sempre a disposizione del mister e dare il 100%”.

Andando poi agli obiettivi: "Calarmi ancora di più in questo ruolo e migliorarmi costantemente, perché potrebbe consolidarsi in futuro. A livello di squadra invece l’obiettivo è quello di vincere tante partite, lo vogliamo tutti quanti".

E chiude immediatamente con i rumors di mercato: "Mister Pecchia? Con lui ho un bel rapporto, ma la Cremonese mi ha voluto fortemente sia due anni fa che quest’estate. Sono contento al 100% di essere qua”.

Nota conclusiva alla gara contro il Pisa, in programma sabato: "La Serie B è un’incognita e tutte le gare sono difficilissime, il Pisa ha giocatori importanti ed è una squadra forte. Dovremo fare di più rispetto a quanto fatto nelle ultime quattro. Ce la metteremo tutta".