Juventus.com - Matchday station, Juve-Lecce

26.09.2023 11:20 di Giuseppe Giannone   vedi letture
Juventus.com - Matchday station, Juve-Lecce
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La Juventus, sul proprio sito ufficiale, analizza le statistiche pre gara relative al match di campionato di stasera contro il Lecce: "

COSA C'È DA SAPERE

Il Lecce ha subito due gol di testa, la metà di quelli totali concessi dai giallorossi in questo campionato: nella Serie A 2023/24 la squadra salentina è quella che in percentuale ha subito più gol con questo fondamentale (50% appunto).

La Juventus ha subito quattro gol da fuori area in questo campionato, più di ogni altra squadra.

La Juventus è la squadra che ha segnato più gol nella prima mezzora di gara in questo campionato (sei reti) - dall'altra parte nessuna squadra ha segnato più del Lecce nei 15 minuti finali di partita (cinque gol, come la Roma).

Il Lecce è l'unica squadra che ha subito tutti i gol nel primo tempo in questo campionato (quattro su quattro).

Il Lecce ha guadagnato finora quattro punti da situazione di svantaggio, nessuna squadra ha fatto meglio nella Serie A 2023/24 (quattro anche il Napoli).

LO STATO DI FORMA

Nelle ultime due occasioni in cui la Juventus ha interrotto una striscia positiva in campionato con una sconfitta (come accaduto contro il Sassuolo), ha poi perso anche la partita successiva: è successo ad aprile (ko con la Lazio seguito da quelli con Sassuolo e Napoli) e a maggio (ko con l’Empoli seguito da quello con il Milan).

La Juventus ha vinto tutte le ultime cinque partite disputate di martedì in Serie A, segnando ben 14 gol e subendone solo due.

La Juventus si trova cinque punti dietro al primo posto e nell'era dei tre punti a vittoria solo due volte in precedenza aveva così tanti punti dalla vetta dopo cinque partite giocate: è successo nel 2015/16 e nel 2021/22 (10 punti in entrambi i casi).

La Juventus ha subito sei gol nelle prime cinque partite di questo campionato, nell'era dei tre punti a vittoria era successo in tre occasioni che i bianconeri concedessero così tanto dopo altrettante giornate: nel 2007/08 (sei), nel 2010/11 (nove) e nel 2021/22 (otto).

Per la prima volta nella sua storia, il Lecce ha iniziato un campionato di Serie A senza perdere nemmeno una partita delle prime cinque (3V, 2N) e ha collezionato il suo nuovo record di punti (11) dopo i primi cinque turni; i giallorossi nel campionato 22/23 raggiunsero quota 11 alla quattordicesima giornata (12 punti in quel caso precisamente, grazie alla vittoria sull’Atalanta).

Il Lecce è rimasto imbattuto nelle ultime quattro trasferte di campionato (1V, 3N): solo due volte in Serie A i salentini hanno registrato una striscia più lunga senza sconfitte fuori casa in Serie A, tra gennaio e marzo 2004 (sei) e tra aprile e settembre 2001 (sei).

Il Lecce ha pareggiato le ultime due trasferte di campionato (v Fiorentina e Monza) e non ottiene tre pareggi fuori casa di fila in Serie A dal periodo tra novembre e dicembre 2004 con Zdenek Zeman allenatore

FOCUS SU...

Federico Chiesa per la prima volta in carriera considerando tutte le competizioni è andato a bersaglio in tre presenze consecutive: in generale ha timbrato il cartellino in sei delle ultime otto presenze in Serie A (sei gol), segnando tante reti quante nelle precedenti 51 gare nella competizione. La prossima sarà la 100ª presenza per Federico con la maglia della Juventus considerando tutte le competizioni; in questa stagione il bianconero ha già realizzato quattro reti, tante quante quelle messe a segno in totale sia nel 2022/23 che nel 2021/22. Chiesa ha segnato quattro gol con un valore totali di Expected Goals di 1.22; in questo campionato solo Andrea Pinamonti ha avuto una differenza maggiore tra reti realizzate e xG (2.84 v 2.78).

Il primo dei tre gol di Nicolò Fagioli in Serie A è arrivato contro il Lecce, il 29 ottobre 2022 in Salento: il centrocampista, autore di un assist nel match contro il Sassuolo, non partecipa attivamente a una rete in due presenze di campionato consecutive da inizio novembre 2022 (gol sia al Lecce che all’Inter).

Nella sfida più recente contro il Lecce in Serie A Dusan Vlahovic è andato in gol, realizzando la rete del definitivo 2-1 del 3 maggio scorso. Dusan ha tentato finora 17 conclusioni e in questo campionato solo Lautaro Martínez (18) e Victor Osimhen (23) ne contano di più – l’attaccante bianconero è anche quello che ha effettuato più tiri nello specchio della porta (otto).

Arkadiusz Milik ha già realizzato un gol contro il Lecce in Serie A, il 9 febbraio 2020 con la maglia del Napoli; quella è stata finora la sua unica sfida in casa contro i salentini nel massimo campionato.

Finora sono tre i giocatori della Juventus a essere sempre rimasti in campo in questo campionato: Danilo, Bremer e Adrien Rabiot.

Bremer (otto) è il giocatore della Juventus che ha commesso più falli in questo campionato.

Attualmente a quota 99 partite, Timothy Weah è vicino alle 100 presenze nei cinque maggiori campionati europei.

Daniele Rugani ha ottenuto finora 99 successi con la Juventus considerando tutte le competizioni e, qualora giocasse e i bianconeri vincessero, raggiungerebbe quota 100.

I NOSTRI AVVERSARI

Remi Oudin ha realizzato quattro gol nelle sue ultime cinque presenze in Serie A (nelle sue prime 27 presenze nella competizione non aveva mai segnato): tra i centrocampisti solo Candreva (cinque reti) ha messo a referto più gol del numero 10 del Lecce nella competizione da inizio maggio ad oggi.

Nikola Krstović ha segnato due gol di testa finora, nessun giocatore ha fatto meglio nella Serie A 2023/24 – l’attaccante del Lecce (tre) è vicino a diventare il quarto giocatore montenegrino per numero di gol in Serie A (Stefan Savic, 4).

Tre gol in quattro partite di Serie A con la maglia del Lecce per Nikola Krstović; tra i giocatori giallorossi che hanno esordito nell’era dei tre punti a vittoria solo Javier Chevantón e Marco Mancosu (quattro) hanno fatto meglio nelle loro prime cinque presenze con i salentini.

Hamza Rafia ha disputato una partita di Coppa Italia con la Juventus, nella stagione 2020/21, segnando anche un gol.

Nicola Sansone ha segnato due gol contro la Juventus in Serie A, entrambi in casa, uno con il Parma nel 2013 e uno con il Sassuolo nel 2015.

L'ultima rete di Roberto Piccoli in Serie A è arrivata nella sua unica sfida contro la Juventus (22/5/2023) in cui è entrato all'88° minuto con la maglia dell'Empoli.

Tra i giocatori che non hanno ancora fornito un assist vincente in questo campionato, nessuno ha creato più occasioni di Gabriel Strefezza (10).

Wladimiro Falcone ha effettuato 10 parate su tiri dall'interno dell'area di rigore, meno solo di Lorenzo Montipò (13) e Stefano Turati (17) in questo campionato.

LA SFIDA IN PANCHINA

Massimiliano Allegri ha vinto sei degli otto precedenti contro il Lecce in Serie A, con un pareggio e una sconfitta a completare il bilancio.

La Juventus è una delle quattro squadre di Serie A contro cui Roberto D'Aversa conta sei sfide nel massimo campionato, senza nemmeno un successo (1N, 5P).

Massimiliano Allegri è imbattuto contro Roberto D'Aversa in Serie A, grazie a due successi e un pareggio".