Brambati a TMW Radio: "Allegri non sarà un top, ma è un grande allenatore. Non basta una stagione storta a cambiare il giudizio"

15.08.2022 17:50 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Brambati a TMW Radio: "Allegri non sarà un top, ma è un grande allenatore. Non basta una stagione storta a cambiare il giudizio"
TuttoJuve.com

L’ex calciatore e procuratore Massimo Brambati ha commentato durante la trasmissione Maracanà, in onda su Tmw Radio, l’inizio del campionato di Serie A.

Il rigore su Calabria era da assegnare?
“Nonostante l’arrivo del Var siamo sempre a discutere sugli episodi dubbi. Il Var per alcune cose è d’aiuto, per altre crea solo confusione. Secondo me il riguardare le immagini alla moviola a volte può generare dubbi nell’arbitro, che magari ha fatto una valutazione in diretta di persona”.

La squadra che ti ha colpito di più in questa prima giornata?
“Il Milan, perché l’ho visto consapevole della propria forza. Pioli è riuscito a trasformare in questi anni una squadra composta da calciatori non abituati a vincere in un gruppo entusiasta e competitivo. Ha dimostrato di poter essere ancora ampiamente in corsa per lo scudetto”.

-A che livello ritieni Allegri come allenatore?
“Allegri non sarà un top, ma certamente è un grande allenatore. Ha vinto sei scudetti, molte Coppe Italia e Supercoppe Italiane e ha giocato due finali di Champions League. Non può essere una stagione storta a cambiare il giudizio su un tecnico”.