MARCELO, NE VALE LA PENA?

04.04.2020 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
MARCELO, NE VALE LA PENA?

Tra le varie occasioni di mercato un nome ormai da un paio di stagioni gira intorno alla Juventus ed e' quello del brasiliano Marcelo. 

Il campione del Real Madrid da ormai un paio di stagioni viene considerato come uno dei possibili rinforzi di casa Juventus. Diversi elementi rendono questa operazione interessante, mentre altri la rendono di meno appeal. Il brasiliano è sicuramente un calciatore di valore, ma non è più sugli standard di un paio di anni fa.

AMICIZIA RONALDO - uno dei fattori che potrebbe influenzare, potenzialmente la trattativa è l'amicizia tra Cristiano Ronaldo e Marcelo. Il portoghese ha parlato molto bene al brasiliano del mondo Juve, dei metodi di lavoro, del clima societario e di come a Torino i si trovi quasi in una famiglia, sarebbe il posto ideale se vuole cambiare.

METODO ZIDANE- quest'anno il brasiliano non è partito bene, ma rimane, comunque, un calciatore di assoluto valore, proprio per questo in casa Real non hanno ancora deciso se lasciarlo partire oppure no. Nell'ultimo periodo Zidane ha trovato un modo per gestirlo meglio che consiste nel farlo giocare solamente nelle partite più importanti anche per dosarlo fisicamente. Potrebbe essere questa la strategia vincente.

COSTO - il problema principale, tuttavia, riguarda il costo del brasiliano, il Real Madrid per il cartellino sembra voler almeno una ventina di milioni, troppo per un calciatore dell'età di Marcelo, mentre l'ingaggio potrebbe attestarsi sui dieci milioni di euro. Ovviamente sono diversi i discorsi sulla convenienza di questa operazione.

LACUNE DIFENSIVE - dubbi che sono aumentati anche dal rendimento in questa stagione, che nonostante delle prestazioni positive delle ultime settimane, hanno evidenziato diverse lacune dal punto di vista difensivo con un'attenzione calante. In un campionato come quello italiano dove difendere bene è fondamentale, questo elemento potrebbe essere determinante.

A Torino studiano se l'affare conviene o no e se ci saranno buoni margini di trattativa, sicuramente non se lo lasceranno scappare.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve