ESCLUSIVA TJ - Augusto Di Muri: "Juve-Spezia match aperto e equilibrato. Conosco Pirlo: ecco cosa penso. Scudetto? Al momento Inter favorita, ma..."

01.03.2021 13:30 di Luca Cavallero   Vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Augusto Di Muri: "Juve-Spezia match aperto e equilibrato. Conosco Pirlo: ecco cosa penso. Scudetto? Al momento Inter favorita, ma..."
TuttoJuve.com
© foto di Nicolò Campo/Image Sport

Riguardo all'imminente Juventus-Spezia, la redazione di TuttoJuve.com ha intervistato in esclusiva Augusto Di Muri, ex calciatore tanto bianconero (1990-1991), quanto ligure (1991-1992 e 2001-2003).

Che tipo di partita ti aspetti, alla luce del momento attuale delle due squadre?

"Può succedere di tutto. Lo Spezia, quest'anno, si sta esprimendo davvero ad altissimi livelli: sicuramente farà la sua partita e proverà ad imporre il suo gioco".

Passando alla Juventus: come commenti il calo contro il Verona nel secondo tempo?

"Se devo dire la verità avrebbe meritato il Verona nel secondo tempo. Tutti ci aspettavamo la seconda rete della squadra di Juric".

Conosci Pirlo, con il quale hai giocato nel Brescia. Percepisci un tecnico in difficoltà, ora come ora?

"No, Andrea è una persona mite e quieta: sa come venirne fuori e ne verrà fuori. Ho fiducia in lui".

Cosa dovrebbe fare, a tuo giudizio, per invertire la tendenza?

"Deve provare a trasmettere un po' di tranquillità. Questa Juve mi sembra contratta: deve affrontare il suo avversario a viso aperto, senza alcuna paura".

Capitolo scudetto: ad oggi reputi l'Inter favorita?

"Assolutamente sì. Parla la classifica. Ma sarà l'aritmetica a decretarlo".

Sei fiducioso per la Juve, in ottica ritorno contro il Porto?

"Assolutamente sì. Non si può pensare il contrario".

Si ringrazia Augusto Di Muri per la cortesia e per la disponibilità dimostrate in occasione di questa intervista.