ESCLUSIVA TJ - Emanuele Calaiò: "Se fossi Conte prenderei Suarez, ma nei panni di Agnelli..."

11.06.2012 22:18 di Nicolò Schira   Vedi letture
© foto di Alberto Fornasari
ESCLUSIVA TJ - Emanuele Calaiò: "Se fossi Conte prenderei Suarez, ma nei panni di Agnelli..."

Per parlare dell'attacco juventino della prossima stagione, TuttoJuve.com ha intervistato un bomber che di gol se ne intendende come Emanuele Calaiò.

Partiamo da Del Piero: dove andrà?

"Leggendo i siti e i giornali so che ama molto l'NBA, perciò non mi stupirei affatto che andasse a giocare in America. Se ci sarà l'opportunità, ci andrà sicuramente Lì potrà fare anche un'esperienza di vita oltre che calcistica".

Lei conosce bene Conte: quale top player sarebbe ideale per il suo gioco?

"Per il modulo di Conte prenderei Suarez".

Come mai?

"Perchè il mister ama punte che si incrociano e fanno movimento, andando in profondità. Se però fossi Agnelli prenderei Higuain; perchè davanti alla porta è formidabile. L'argentino sotto porta non sbaglia mai e fa 20 gol a stagione...".

Lei ha giocato con Destro. Può essere il bomber del futuro?

"Destro dovrebbe essere un investimento per il futuro. Quest'anno ha dimostrato che se gioca, i gol li fa. Se ascolta i consigli dell'allenatore e dei compagni più grandi diventerà un campione. Ha tutto per fare benissimo: tecnica e fisico. Io lo prenderei subito, perchè parliamo di un grande giocatore che ha tutto per diventare un grandissimo".