L'INTRUSO - ED ORA LO CHIAMIAMO CAVALLO PAZZO? MA PRIMA ERA POUPOU

22.07.2020 16:03 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
L'INTRUSO - ED ORA LO CHIAMIAMO CAVALLO PAZZO? MA PRIMA ERA POUPOU

Non sappiamo se il soprannome è vero oppure no, se qualcuno sul serio lo  chiamava "cavallo pazzo", sicuramente Adrien Rabiot sta cominciando a far impazzire i tifosi della Juventus che hanno apprezzato l'impegno, la crescita e la voglia di migliorare del francese che è un vero e proprio punto fermo della Juventus ora come ora.

Da punto interrogativo a punto fermo, fino a cavallo pazzo, un nome che piace ma che non trova una vera e propria connessione con Rabiot. 

Alcuni media francesi hanno parlato, infatti in passato di Rabiot, su un cavallo a Clairefontaine, ma solo per indicare il suo rapporto conflittuale con la nazionale ed il suo carattere particolare. 

Il suo soprannome, a dirla tutta è sempre stato il Duca, all'inizio al Psg gli è stato subito dato: David Luiz. Rabiot ricorda ancora l'autore di quella battuta: "E' stato Javier Pastore quando sono entrato a far parte dei professionisti del PSG in formazione nel 2012. Non c'era dubbio che ci fosse una somiglianza capillare con David? Ma il soprannome non è durato molto. In realtà, Rabiot è soprannominato, poi, da molti dei suoi compagni di squadra e amici, Poupou. Un nuovo riferimento alla sua acconciatura. "Il soprannome che ancora mi si appiccica alla pelle è Poupou. Jean-Luc Vasseur, il mio allenatore dell'U17 al PSG, mi chiamava Puyol, sempre per i miei capelli. È diventato Poupou per i miei colleghi del centro di formazione. Kingsley Coman mi chiama ancora così.

Il francese, però all'Equipe tempo fa sembrava avere le idee chiare: "Preferisco questo soprannome, il Duca, piuttosto che la gente dice che sembro un bandito! Inoltre, mi dicono che sul campo sono elegante. Quindi 'Duc' mi sta bene".

Vedremo cosa penseranno i tifosi, sicuramente preferiscono vederlo più aggressivo, alla "cavalo pazzo", piuttosto che morbido ed elegante. 

Le prestazioni del calciatore francese nelle ultime settimane sono notevolmente migliorate ed ora sembra pronto anche per la champions, se tutto andrà bene potrebbe essere titolare lui con Bentancur ed uno tra Pjanic, Matuidi e Ramsey contro il Lione.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve