Italia Femminile, Bellucci: "Convocazione inaspettata, sono felice e orgogliosa"

16.04.2021 15:40 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Italia Femminile, Bellucci: "Convocazione inaspettata, sono felice e orgogliosa"
TuttoJuve.com
© foto di Insidefoto/Image Sport

Melissa Bellucci, centrocampista classe 2001 dell'Empoli, ma di proprietà della Juventus, ha parlato ai microfoni della FIGC della sua prima chiamata in Nazionale femminile e degli obiettivi per il futuro: “Ho iniziato a giocare a calcio a sei anni con i maschi nella squadra del mio paese, Fc Pedaso, con la quale poi ho continuato fino ai 14 anni prima di andare a Jesi in una squadra femminile. Giovanili azzurre? Per me è stato un percorso di crescita, in cui mi sono divertita tanto e sento di essere cresciuta come persona e giocatrice. La fase finale dell’Europeo con l’Under17 è il ricordo più bello che ho, è stata un’esperienza unica. - conclude Bellucci - Convocazione? Per me è stata inaspettata, sapevo che sarebbe arrivata, ma non adesso. Sono stata felice e orgogliosa di questa chiamata. La maglia azzurra significa sacrificio, onore, orgoglio e anche divertimento. Obiettivi? Continare a crescere come giocatrice e persona, vestire ancora la maglia azzurra sperando di vincere anche qualcosa”.