LA LANTERNA VERDE - TUTTI A NAPOLI E MAGARI POI A LOURDES… DYBALA? BASTA…

09.09.2021 00:10 di Fabrizio Ponciroli  Twitter:    vedi letture
LA LANTERNA VERDE  - TUTTI A NAPOLI E MAGARI POI A LOURDES… DYBALA? BASTA…

Ok, non è un bel momento. La dea bendata pare essersi dimenticata le buone maniere. Con la Vecchia Signora, bisogna andarci cauti, ha una certa età. Battute a parte, sfiga assoluta in casa bianconera. Dopo un inizio di campionato in salita (almeno a livello di risultati), la tappa di Napoli doveva essere il vero “cambio di ritmo” della Juventus. Sicuramente potrà esserlo ma, onestamente, Allegri ci arriva con tantissimi problemi…
Nel giorno in cui CR7 esordirà con il Manchester United, la Juventus sfiderà il Napoli al Maradona. Ringalluzziti dal “recupero” di Osimhen, i ragazzi di Spalletti riceveranno una Juventus incerottata. I sudamericani saranno più di là che di qua, Kaio Jorge è ai box e Chiesa, dovesse recuperare, non sarà sicuramente al top della condizione. Oltre ai soliti noti in infermeria (Arthur, Ramsey su tutti), c’è anche da fare i conti con la testa… Szczesny si ripete, un giorno dopo l’altro, che le critiche non lo sfiorano (ma non è così) e Dybala è sempre in attesa della fumata bianca nell’annosa questione rinnovo…
Ecco, su questo fronte posso, in maniera serena, dire che la querelle mi ha sfiancato. Assurdo che, ogni mattina, ci siano news sulla trattativa più estenuante della storia del calcio bianconero. A volte è tutto fatto, altre la distanza tra le parti è tangibile. L’entourage della Joya chiede X, la Juventus offre Y. Le ore, i giorni, le settimane e i mesi passano…
Stucchevole… Mai discuterò il valore del Dybala giocatore ma, onestamente, credo che il Dybala imprenditore di se stesso potrebbe dovrebbe fare di più per chiudere la telenovela in maniera definitiva, così da pensare solo a giocare. Anche perché, non appena saranno noti i conti dell’operazione (alla fine resterà, ne sono certo), ogni tifoso si aspetterà dall’argentino che renda in campo per quello che guadagna. Qui divento impopolare: Cristiano Ronaldo costava un salasso ma, in ogni partita, la sua firma c’era sempre… Dybala, libero dall’ingombrante presenza di CR7, dovrà fare tanti bellissimi autografi in campo per non sfigurare nell’inevitabile paragone con il marziano che ha riconquistato Manchester…
Rispondo a tre domande veloci…
McKennie? Ragazzate? Beh, se sei un professionista, alcune leggerezze non dovresti commetterle…
Kean, salvezza della Juventus? Ha fatto bene in Ligue 1, campionato di seconda fascia, vediamo se è migliorato veramente…
Locatelli deve essere titolare? Certamente, sempre e comunque. L’unico che ha il carattere giusto per giocare nel centrocampo bianconero.
Ok, ora stacco. Devo programmare bene l’agenda per non perdermi nulla in questo super week end calcistico. Giocano tutti, tranne diversi giocatori della Juventus…
Ah, un consiglio: fossi nei dirigenti bianconeri non escluderei un viaggio a Lourdes. Serve il Green Pass…