Qatar 2022 - Cheshmi e Rezaeian piegano il Galles nel finale: l'Iran crede negli ottavi

25.11.2022 13:00 di Niccolò Anfosso   vedi letture
Qatar 2022 - Cheshmi e Rezaeian piegano il Galles nel finale: l'Iran crede negli ottavi
TuttoJuve.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Clamoroso in Qatar. Cheshmi e Rezaeian sono le pedine decisive per l'Iran, che batte al 98' il Galles e spera ancora negli ottavi di finale. Decisiva sarà la sfida contro gli Stati Uniti nella terza giornata. Molto equilibrio nei primi minuti. Potrebbe rompersi quando Gholizadeh, dopo aver triangolato a limite dell'area di rigore avversaria con Azmoun, mette a sedere Hennessey depositando in rete il tap-in del vantaggio. Ma l'operazione viene annullata per posizione di offside. Molta, forse troppa, generosità da parte di Azmoun, quando avrebbe potuto cercare direttamente la porta anziché assistere il compagno.

DOMINIO IRANIANO. Al 51' accade di tutto: Azmoun viene servito ottimamente sul filo del fuorigioco con il filtrante di Safi. Il giocatore più rappresentativo della Nazionale iraniana controlla e scocca il destro secco sul primo palo: legno colpito in pieno. Lo sviluppo dell'azione prosegue con il pallone per Gholizadeh, bravo a prendersi il centro del campo prima di scoccare il sinistro arcuato che si stampa sul palo. La spinta iraniana è parecchio insistente: al 72' Ezatolahi eleva i riflessi reattivi di Hennessey, miracoloso nell'intervento sulla conclusione rasoterra della formazione di Queiroz. Il risveglio gallese arriva all'83': Davies scatena una conclusione potentissima con il mancino, la traiettoria termina alta sopra la traversa. All'86' il portiere del Galles Hennessey viene espulso dopo un'entrataccia fuori area su Taremi, lanciato verso il vantaggio. I nove minuti di recupero scatenano altre azioni insistenti dell'Iran, non concretizzate. Al 98' la conclusione pazzesca di Cheshmi, che porta avanti l'Iran. La pratica viene archiviata al 100' da Rezaeian, con un tocco sotto vincente dopo una ripartenza nelle praterie.