Nela: "Napoli in grande condizione, un pelino davanti alle altre"

23.09.2019 15:30 di Giovanni Spinazzola Twitter:    Vedi letture
Nela: "Napoli in grande condizione, un pelino davanti alle altre"

Sebino Nela, ai microfoni di TMW, ha parlato della lotta scudetto.

Sul Napoli
"Le tre settimane in ritiro stanno pagando. La squadra è in grande condizione, forse un pelino davanti alle altre. Non credo molto alle squadre che dopo 5 giorni partono per le tournée".

Sul Milan
"E' un allenatore Giampaolo che voleva anche la Roma, ci ha fatto vedere grandi cose con una squadra come la Samp che era normale. La differenza la fanno i calciatori e non credo che il Milan abbia una grande squadra. E' una squadra che può arrivare sesta o settima. Piatek? Non è diventato scarso. Kessiè non è quello visto all'Atalanta. Biglia? I grandi calciatori sono altri. Paquetà è innamorato dei suoi numeri. Tutti devono dare qualcosa in più, non si può scaricare tutto sempre sull'allenatore".

Sulla Fiorentina
"Non riesce a vincere da troppo tempo. E' questa al momento. Lo scorso anno si sono salvati all'ultima giornata. Non so se stanno facendo ragionamenti in società. E' vero che hanno avuto incontri difficili, ma questa striscia non positiva si sta allungando sin troppo".