Nations league: Spagna ko con Svizzera, Portogallo cala il poker. Spavento per Ronaldo

24.09.2022 23:18 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 24 SET - Sconfitta per la Spagna contro la Svizzera (2-1 per gli elvetici a Saragozza grazie ai gol di Akanji ed Embolo e Jordi Alba), vittoria del Portogallo (4-0, doppietta di Dalot e dalle reti di Bruno Fernandes e Diogo Jota) in casa della Repubblica Ceca e sorpasso dei lusitani che vanno in testa nel gruppo 2 della Lega A di Champions League in attesa della sfida con le furie rosse di martedì. Spavento per Cristiano Ronaldo: al 14' del primo tempo il portoghese in un contrasto di gioco con il portiere avversario, Vaclik, è stato colpito al volto. Sanguinante al naso e rimasto a terra per qualche minuto, dopo essere stato soccorso dallo staff medico CR7 ha deciso di restare in campo, non senza apprensione: nel recupero del primo tempo, su un corner per i padroni di casa, ha alzato il braccio su un pallone alto e causato un calcio di rigore poi sbagliato da Schick. Un gesto istintivo dettato probabilmente dal timore di ricevere un ulteriore colpo al naso. Nelle altre partite, Scozia-Irlanda 2-1, Israele-Albania 2-1, Serbia-Svezia 4-1; Cipro-Grecia 1-0; Slovenia-Norvegia 2-1, Irlanda del Nord Kosovo 2-1 e Armenia-Ucraina 0-5. (ANSA).