Mertens: "Distanze dalla Juventus minime, la classifica è deficitaria per via di tanti nostri errori"

05.07.2020 12:00 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
Mertens: "Distanze dalla Juventus minime, la classifica è deficitaria per via di tanti nostri errori"

Dries Mertens, attaccante del Napoli e della nazionale belga, parla, intervistato da "Il Mattino", del momento di forma dei partenopei, e della distanza in classifica dalla Juventus capolista, alla quale, comunque, hanno soffiato la Coppa Italia: "Perchè sono rimasto? Perché sono convinto che la vittoria in Coppa Italia è la base di partenza di un progetto che potrà darci grosse soddisfazioni. Io credo davvero che le distanze dalla Juventus siano minime, molto meno di quello che dice l’attuale classifica. Una classifica che è il risultato degli errori di tante persone. Noi abbiamo superato un momento complicato, dove tutti abbiamo avuto delle colpe, ma ne siamo usciti più forti, più compatti. Consapevoli degli errori fatti".