La Roma rievoca 10 vittorie storiche contro la Juventus

26.09.2020 18:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
La Roma rievoca 10 vittorie storiche contro la Juventus

In vista di Roma-Juventus di domenica sera, il sito ufficiale del club capitolino ha  ripercorso dieci sfide storiche contro i bianconeri, culminate ovviamente con altrettante vittorie dei giallorossi:

1930-31: Roma-Juventus 5-0

La prima vittoria assoluta contro la Juventus nella storia della Roma. Un successo epico, che diventò anche un film (la prima pellicola cinematrografica sul calcio). “5-0”, il titolo. Il risultato di quel Roma-Juventus fu deciso da Lombardo, Volk, Bernardini (doppietta) e Fasanelli. 15 marzo 1931.

1941-42: Roma-Juventus 2-0

Nelle stagioni dei tre scudetti giallorossi, questa è l’unica vittoria ottenuta dalla Roma contro la Juventus. Allo stadio Nazionale, i giallorossi allenati da Schaffer superano i bianconeri con reti di Krieziu e Pantò. 9 novembre 1941.

1978-79: Roma-Juventus 1-0

Roma 1, Juventus 0, gol di Di Bartolomei. È successo solo una volta. Una Roma che si apprestava a diventare grande nelle stagioni successive. Una gara passata alla storia anche per una foto in cui Alicicco tappa la bocca di Agostino dopo l’espulsione. 17 dicembre 1978.

1985-86: Roma-Juventus 3-0

Lo stadio Olimpico completamente incartato di giallo e rosso, nel campionato della rimonta quasi compiuta sulla Juventus. Quasi, se non fosse stato per quel Roma-Lecce successivo a questo Roma-Juventus. Segnano Graziani, Pruzzo e Cerezo. 3-0 tondo. 16 marzo 1986.

1989-90: Roma-Juventus 1-0

La stagione del Flaminio, dove lo stadio piccolo e con le tribune ravvicinate diventano un fattore determinante per vincere le partite. Succede anche contro la Juventus, di Desideri il gol decisivo. Tra i raccattappalle esultanti si intravede anche un 13enne biondo, Totti. 17 dicembre 1989.

1993-94: Roma-Juventus 2-1

La prima vittoria con Mazzone allenatore dopo il debutto negativo nel turno precedente contro il Genoa. Il primo gol giallorosso di Balbo, sotto la Curva Sud. 2-1 il risultato finale. Di Muzzi l’altra rete romanista in una sfida in cui la Juventus sbaglia due calci di rigore, con Baggio prima e Vialli poi. 5 settembre 1993.

1998-99: Roma-Juventus 2-0

È una partita particolare, questa. Non solo per la rivalità sul campo di gioco, ma anche per alcune polemiche lontano dal rettangolo verde. La partita la vince nettamente la Roma di Zeman, 2-0, con un gol per tempo firmate da Paulo Sergio e Candela. 15 novembre 2018.

2003-04: Roma-Juventus 4-0

In termini numerici è il miglior successo sulla Juventus dopo il 5-0 del 1931. Storico il frame in cui Totti indica a Tudor il risultato finale: Roma 4, Juventus 0. Decidono il match le reti di Dacourt, Totti su rigore e la doppietta di Cassano. 8 febbraio 2004.

2012-13: Roma-Juventus 1-0

In una stagione complessivamente non memorabile, questo Roma-Juventus resta uno dei momenti migliori del campionato. Vincono i giallorossi di Andreazzoli con il risultato di 1-0, decide un destro dalla distanza di Totti a velocità e potenza supersonica. 16 febbraio 2013.

2013-14: Roma-Juventus 1-0 (Coppa Italia)

Quarto di finale in gara unica di Coppa Italia, allo stadio Olimpico. Contro la Juventus che, in campionato, concluderà con uno scudetto da 102 punti, i giallorossi di Garcia vincono meritamente 1-0 con rete di Gervinho su assist di Strootman. 22 gennaio 2014