Hakimi: "Dopo CR7 e Haaland mi mancava solo Messi"

24.09.2021 20:10 di Benedetta Demichelis   vedi letture
Hakimi: "Dopo CR7 e Haaland mi mancava solo Messi"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'esterno del PSG Hakimi ha parlato al Magazine l'Equipe: "Non mi aspettavo che Messi lasciasse il Barcellona, come tutti direi. Quando ho saputo che sarebbe venuto qui, è stato un sogno. Ho giocato con tanti grandi calciatori, penso a Cristiano Ronaldo al Real Madrid o Erling Haaland al Borussia Dortmund, e Messi era l'unico che mi mancava! Sono orgoglioso di poter crescere accanto a un calciatore così importante. Osserverò i suoi allenamenti e le sue partite per diventare un calciatore più forte. Sono convinto che Leo farà crescere ciascuno dei giocatori del PSG. Il nostro rapporto? Io gli do la palla e lui la mette nel posto giusto (ride, ndr). Messi mi ha sorpreso, non solo per le sue gesta in campo, ma per la sua tranquillità e semplicità".