Cobolli Gigli: "Mi auguro la Juve vinca, dalla gara con il Lione dipende il futuro di Sarri, Nedved e Paratici"

07.08.2020 12:30 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Filippo Gabutti
Cobolli Gigli: "Mi auguro la Juve vinca, dalla gara con il Lione dipende il futuro di Sarri, Nedved e Paratici"

Intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, l'ex presidente bianconero Giovanni Cobolli Gigli ha parlato dei bianconeri: "Juve-Lione? Aspetto con curiosità vera ed ansia. Partita cruciale, il Lione non si sa in che condizioni sia ma ha un buon allenatore. Come le altre squadre italiane la Juve viene da un tour de force incredibile e non sta benissimo, mi auguro che stasera ripeta la prestazione del ritorno con l'Inter. Da questa partita dipende il futuro di Sarri, ma anche Nedved e Paratici. Mi auguro che la Juve vinca nonostante la mia antipatia per Sarri. Paratici? Con un sorriso sudaticcio ha dichiarato che Nedved rimane. Agnelli? Uno degli unici capace di comunicare. Dybala? Elemento fondamentale per le sorti della Juve attuale e futura. Scudetto? Dopo 9 titoli si può pensare sia una consuetudine, ma in realtà è un miracolo. La Champions? Elemento fondamentale di quest'anno".