Chiariello: "Sarri non è uomo da campionato e si fa superare da Conte e la sua Inter"

03.12.2019 07:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Chiariello: "Sarri non è uomo da campionato e si fa superare da Conte e la sua Inter"

Il giornalista napoletano Umberto Chiariello si è interessato - come spesso gli capita - alle vicende di Maurizio Sarri e della Juventus sulle frequenze di Radio Punto Nuovo. Ecco le sue parole: “Sarri non è uomo da campionato e si fa superare da Conte e la sua Inter. Contro la ex Scansuolo, la Juve non riesce a vincere anche per colpa delle papere di Buffon. Il Sassuolo fa esordire un 2001, il calcio è bello anche per questo. Lotta tra Juve e Inter, alle spalle le romane continuano a macinare, Immobile può battere il record di Higuain. C'è da aspettare il Cagliari stasera e l'Atalanta è tornata a vincere. Se davanti scappano tutte, c'è chi rimane al palo: il Napoli di Ancelotti, settimo. In coda non ci sono grandi segnali di encefalogramma sveglio. Cellino tornerà su Corini e Grosso lascerà un bottino di 0 punti. Era necessario questo cambio? La lotta alla salvezza".