Bonanni a Tmw: “La Juventus si gioca tanto contro il Napoli. Sarà una partita da dentro o fuori”

04.12.2023 17:20 di Benedetta Demichelis   vedi letture
Bonanni a Tmw: “La Juventus si gioca tanto contro il Napoli. Sarà una partita da dentro o fuori”
TuttoJuve.com

Maracanà con Marco Piccari e Stefano Impallomeni. Ospiti: Garbo:" Il risultato di Napoli Inter non è stato condizionato dall'arbitro. Barella Bonanni:"Inter squadra più completa. All'Inter manca solo una terza punta per essere perfetta. Impallomeni:"Ieri tra Inter e Napoli è un passaggio di consegna ma occhio alla Juve."

Massimo Bonanni ha parlato a Tmw Radio nel corso della trasmissione Maracanà: 

Un primo pensiero a chi lo dedica?
"Lo dedico a un giocatore che in questo momento è il più completo in Italia e uno dei centrocampisti più completi in Europa come Calhanoglu. Ha fatto un gol di una difficoltà incredibile".

Sugli episodi di Napoli che dice?
"Il rigore di Osimhen non lo avrei dato, rivedendolo al Var mi sembra un contatto lieve. Su Lautaro non lo so, è un fallo che puoi dare o meno, non è così eclatante. Non penso che il risultato finale sia stato condizionato. Certo, il primo ha dato il via al gol, ma non credo abbia inciso". 

Vittoria dell'Inter cosa significa?
"E' importante, anche ieri ha dimostrato di avere l'organico più completo, anche nelle difficoltà. Può perderlo solo lei il campionato. Magari il 3-0 è eccessivo, ma ha fatto davvero bene. La Juventus si gioca tanto col Napoli. Sarà una partita da dentro o fuori, anche per i partenopei".

A chi assomiglia Barella? Magari a Nedved?
"Anche lui è uno dei migliori d'Europa, ma come tanti altri calciatori dell'Inter. Probabilmente all'Inter manca solo una terza punta. Se dovesse riuscire a trovarla a gennaio non credo che ci siano problemi".