Beffa per Pirlo: versata caparra per una villa a Forte dei Marmi, ma l'immobile è ora sotto sequestro

01.07.2022 15:50 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Beffa per Pirlo: versata caparra per una villa a Forte dei Marmi, ma l'immobile è ora sotto sequestro
TuttoJuve.com
© foto di Image Sport

Beffa per Andrea Pirlo. L’ex centrocampista e allenatore della Juventus, ora sulla panchina del Karagumruk, come riportato da Il Messaggero ha versato una caparra da 500mila euro per una villa a Forte dei Marmi. Ma ha poi scoperto che l’immobile, appartenente a un oligarca russo, è stato posto sotto sequestro nell’ambito delle ben note sanzioni contro le persone vicine a Vladimir Putin e al suo governo. L’ex tecnico della Juventus avrebbe dovuto concludere l’operazione entro fine agosto versando altri 2,6 milioni di euro, ma non sapeva che il magnate fosse invischiato con una precedente causa legale con l’agenzia immobiliare tramite la quale aveva acquistato la proprietà. Adesso l’ex campione del mondo dovrà aspettare che si sblocchi la situazione, ma potrebbe non essere una questione di rapida conclusione.