RONALDO, DIETA DA CAMPO PER DIECI GIORNI, ORA HA FAME DI RECORD

22.02.2020 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
RONALDO, DIETA DA CAMPO PER DIECI GIORNI, ORA HA FAME DI RECORD

Cristiano Ronaldo si è fermato da giovedì scorso, ha saltato la sfida con il Brescia ed ora è pronto a ritornare in attacco per guidare i suoi contro la Spal ed in Champions, la competizione che aspetta da dicembre, contro il Lione.

CR7 ha saltato la sfida con il Brescia, ma non vuole fermare il suo record di gare con gol. Il Verona, nella dolorosa sconfitta del Bentegodi, è stata la decima formazione che ha subito la legge di Cristiano che con un gol alla Spal potrebbe eguagliare, il record di 11 gare consecutive in rete in Serie A, detenuto da Gabriel Batistuta (1994-95) e Fabio Quagliarella (2018-19).

Ronaldo ha iniziato a segnare contro il Sassuolo, poi ha fatto gol alla Lazio, Udinese, Sampdoria, Cagliari, Roma, Parma, Napoli, Fiorentina e Verona. Un gol ai ferraresi lo porterebbe al pari di un'icone come Batistuta e dell'evergreen Quagliarella.

Il portoghese, oltretutto con un gol, eguagliarelle anche il suo record diundici partite consecutive, realizzato con il Real Madrid dal 25 agosto al 22 novembre 2014.

STRAORDINARI -  Ronaldo, purtroppo in questa settimana dovrà fare un pò di straordinari, l'assenza e le condizioni non perfette di Higuain lo portano a giocare sia a Ferrara che ovviamente a Lione, sperando di non arrivare con il fiato corto allo Stadium contro Conte.

Sarà fondamentale già da stasera la gestione delle energie, cosa di cui Ronaldo sembra essere un vero e proprio maestro, del resto, alla sua età ha dimostrato di essere bravissimo a recuperare e siamo sicuri lo farà anche questa volta. Ha fame, una dieta da match di dieci giorni, gli ha messo un certo appetito, vedremo se oggi o con il Lione, anche se poi, con l'Inter nella sfida scudetto, sembra essere l'occasione giusta.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve