LA JUVE SCEGLIE IL MIX

23.05.2022 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
LA JUVE SCEGLIE IL MIX
TuttoJuve.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Le prime indicazioni c'erano state, ma le parole di Massimiliano Allegri, lo confermano, la Juventus l'anno prossimo sarà un mix di giocatori esperti e di giovani. 

Le prime indicazioni, quindi ci sono con i giovani che potrebbero essere De Ligt, Locatelli, forse McKennie, Zakaria, Chiesa, Vlahovic, questo per quanto riguarda la formazione titolare, mentre per la panchina ci dovrebbe essere la conferma di uno se non due tra Rovella, Miretti e Fagioli. L'esperienza sarà garantita dai vari Szczesny, De Sciglio, Cuadrado, Bonucci, ovviamente oltre ai possibili nuovi acquisti, tra cui ci dovrebbero essere Paul Pogba e Angel Di Maria.

La strategia della Juventus, quindi è molto chiara, lasciar partire alcuni giocatori che non vengono considerati centrali nel progetto, come Paulo Dybala e Federico Bernardeschi, aggiungendo l'addio di Giorgio Chiellini e sostituirli non con dei giovani ma con calciatori dalla carriera importante e con grande esperienza, in modo che possano dare un aiuto importante e determinante, sia per la crescita dei giovani che per la vittoria.

Insomma, la Juventus non vuole aspettare a lungo per vincere, preferisce la strategia dell'instant win, con calciatori esperti, che chiaramente non sarà possibile rivendere ma che potrebbero assolutamente alzare l'asticella della squadra allenata da Massimiliano Allegri che, in accordi con la società preferisce avere una squadra che possa competere fin da subito per il titolo approfittando dell'esperienza di grandi campioni, vicini al termine della carriera, ma con ancora qualcosa da dare.

De resto, la discontinuità dei giovani è spesso stata un limite per la Juventus degli ultimi anni, bisogna trovare calciatori con una gestione più affidabile che non abbiano paura a gestire il pallone quando arriva.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve