JUVE,SE CI METTI LA TESTA CE LA FAI

16.05.2023 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
JUVE,SE CI METTI LA TESTA CE LA FAI
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Ancora un gol di testa, che conferma l'ottima caratteristica dei bianconeri nel trovare questo tipo di soluzioni. Gleison Bremer, assente all'andata contro il Siviglia ci sarà al ritorno e sarà uno dei più pericolosi. La Juventus se vuole passare il turno ed andare in finale di Europa League dovrà fare una cosa bene: metterci la testa, riuscire a concludere bene con questo tipo di fondamentale.

Se il Siviglia ha nel pressing estenuante e nel gioco corale la sua arma principale, la Juventus può controbattere con il gioco da palla inattiva, con giocatori come Danilo, Bremer, Gatti, Rabiot, Vlahovic, ma anche lo stesso Milik che possono risultare assolutamente fondamentali nel gestire eventuali punizioni o calci d'angolo con i loro inserimenti.

Da qui, la necessità di metterci la testa, non solo come intelligenza tattica, assolutamente necessaria in una gara del genere in cui i bianconeri dovranno essere bravi nel muoversi tatticamente senza lasciare gli spazi che hanno concesso all'andata dove il Siviglia nel primo tempo ha segnato ma ha anche avuto un paio di grandi occasioni, le stesse che ha avuto anche la Juventus, una gara che è stata tatticamente guidata dagli andalusi, incapaci però di trovare più di un gol.

Al ritorno, l'intelligenza della Juventus starà nel trovare il giusto equilibrio tra attacco e difesa, perchè non si può pensare di rimanere rintanati nella propria metà campo ma bisognerà uscire e provare a fare qualcosa di importante, tutto questo mettendoci la testa, perchè come all'andata può risultare il fattore determinante della qualificazione.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve